La delusione di Zaza: “Ho sbagliato il rigore più importante della mia carriera”

L'attaccante italiano si sfoga ai microfoni dei cronisti presenti a Malpensa

«Non è giusto per noi, ma soprattutto per l’Italia, che un episodio cancelli quello che abbiamo dato». Simone Zaza fatica a trattenere le lacrime di fronte alla folla di tifosi che a Malpensa lo ha acclamato rincuorandolo per aver commesso uno degli errori dal dischetto che hanno condannato l’Italia nei quarti dell’Europeo contro la Germania. «Non posso farci niente, dispiace – ha detto – perché stavamo facendo una cosa straordinaria». «Ho sbagliato il rigore più importante della mia carriera e me lo porterò dentro per tutta la vita, mi dispiace aver deluso gli italiani». Lo si apprende dal portale online de La Stampa.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.