Rileggi il LIVE – Mazzarri-Rolando: “Ci teniamo ad andare avanti in Europa League”

Le parole del tecnico toscano e del difensore portoghese prima del match di Europa League

Termina la conferenza stampa congiunta di mister Mazzarri e Rolando. L’appuntamento per i nostri lettori è per domani per la diretta testuale dallo stadio San Paolo di Napoli-Viktoria Plzen.

 

13:02 Come si vince l’Europa League? Emozione per la prima da titolare al San Paolo? Rolando: “Per me è stata già una bella sensazione guardare dalla panchina il calore del San Paolo, ma domani sono sicuro che sarà ancora più bello. L’Europa League si vince con molto lavoro, sudando tanto per arrivare fino alla fine.”

 

 

13:01 Potendo scegliere tra vincere il campionato e l’Europa League quale sceglieresti? Rolando: “Già vincere solo una delle due sarebbe importante. Ho vinto entrambe ma sarebbe personalmente indifferente per me. Già intendo l’italiano, ma sicuro parlerò meglio in futuro”

 

 

12:59 Mister ha studiato il Viktoria? Lei è sempre stato molto cauto su Insigne e sulla sua crescita, come procede la sua crescita? – Mazzarri: “Intanto Insigne ha avuto un attacco influenzale, dipenderà quindi da come lo troverò domani. Già dal ritiro pensavo che subito dopo i grandi giocatori d’attacco Lorenzo potesse giocarsi il posto. Quando Pandev è stato stanco è entrato ed ha fatto bene. Lorenzo è stato importante per la squadra, come gli altri del resto. Il Viktoria ha dei movimenti consolidati, giocano a memoria. Giocano molto bene con i terzini sapendo fare molto bene la fase difensiva. Dovremo fare molta attenzione senza concedere molti spazi. Calaiò non giocherà dall’inizio. In questo momento, anche se lui mi ha dato la disponibilità di giocare come seconda punta, ho le mie considerazioni tattiche. Lo vedo proprio come vice-Cavani, ecco perchè è un pò chiuso adesso. “

 

 

12: 58 Un suo pensiero riguardo il fenomeno del doping nel calcio attuale – Mazzarri: “Non capisco perchè dopo la partita non si prelevi subito il sangue, così sarebbe un dato più oggettivo e veloce. Lo sport deve esser leale in tutti i sensi, assolutamente”

 

 

12:57 Chi preferisci non marcare tra Falcao e Cavani? Rolando: “Entrambi!”

 

 

12:55 Mister resterà anche per giocare in futuro l’Europa? Mazzarri: “Dopo tanti anni di carriera fatti qui a Napoli è giusto che io ci pensi. Se la società vuole aspettarmi nelle mie decisioni è bene. C’è grande tranquillità ve lo assicuro, anzi i rapporti sono anche migliorati con tutti gli organi della società. Non bisogna distrarsi e guardare avanti partita dopo partita”

 

 

12:54 Preferenza per il ruolo? Rolando: “La mia preferenza è giocare, il mister deciderà dove ma per me l’importante è stare in campo”

 

 

12:52 Questo è un Napoli convincente anche se non gioca bene grazie alla maturità acquisita negli anni –  Mazzarri: “A livello di esperienza ciò lo testimonia l’acquisto di giocatori come Rolando. Quindi abbiamo cercato di migliorare anche  dal punto di vista dell’esperienza rispetto agli altri anni.”

 

 

12:50 Cavani gioca? Mazzarri: “In questa competizione, se vogliamo andare avanti, c’è bisogno che giochino i giocatori che hanno fatto la differenza sopratutto in Europa League. Penso che sia giusto farlo giocare. Non dobbiamo sottovalutare la squadra contro cui giochiamo.  Domani prevedo una gara difficile sopratutto dal punto di vista tattico”

 

 

12:48 Tra Cavani e Falcao chi è il più bravo? Rolando: “Sono due grandissimi attaccanti, forse tra i cinque migliori. Sono compatibili e non comparabili.”

 

 

12:46 Convinto di poter vincere in futuro? Mazzarri: “Io cerco di dare il massimo fino alla fine, poi se rimango io o ci sia l’anno prossimo comunque il fine ultimo è il bene del Napoli. Come dico e dirò sempre a fine anno deciderò. Rolando gioca dall’inizio”

 
12:44 Maggio conferma l’intenzione di poter davvero vincere “quest’anno o mai più”, lei condivide? Mazzarri: “Questo è scontato, anche se non sono tanto daccordo sul “quest’anno o mai più” perchè il nostro è un progetto in crescita. La società sta lavorando bene sia per oggi che per il futuro, ma non è detto che non vincendo niente adesso l’anno prossimo non possiamo puntare in alto. Secondo me il Napoli può fare ancora meglio nei prossimi anni”

 

 

12:40 Mai avuto qualche titubanza per la scelta di Napoli? Rolando:Non ho avuto dubbi perché sapevo che avrei lottato per il titolo sia nazionale che europeo”

 

 

12:37 Hai trovato qualche affinità tra il Napoli e il Porto? Rolando: “E’ difficile fare un paragone. Il Porto era sicuramente molto forte, ma il Napoli ha un gruppo molto coeso e sicuramente farà bene in Europa League”

 

 

12: 33 Pronto al salto di qualità anche in Europa? Mazzarri: “Si è fatto molto bene, ma per un motivo o un altro non siamo stati sempre fortunati. Quest’anno ci teniamo ad andare avanti in Europa League. Quest’anno sarà ancora più competitiva visto le squadre uscite dalla Champions League”

 

 

12:32 Come ti senti in questa tua nuova esperienza fino ad ora? Hai i 90 minuti nelle gambe? – Rolando: ” Io sono pronto, il mio destino dipende dal mister. Conoscevo già la squadra, il campionato lo seguivo e l’impressione è sicuramente positiva”

 

 

12:31 Scelte di domani condizionate dalla rincorsa in campionato? Cerca dai suoi un approccio diverso rispetto la Lazio? – Mazzarri: “Cerco sempre di schierare una squadra competitiva in entrambe le competizioni dal momento che stiamo andando avanti in entrambe. Nella partita scorsa la Lazio era entrata in campo assatanata, non mi è piaciuto l’approccio.”

12:30 Il mister e il difensore portoghese sono arrivati in sala, si comincia

Benvenuti alla diretta testuale di Iamnaples.it della conferenza stampa congiunta di mister Walter Mazzarri e del difensore azzurro Rolando in vista del match valido per i sedicesimi di finale di Europa League contro il Viktoria Plzen.

 

 

Dal nostro inviato a Castelvolturno Gilberto D’Alessio

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.