Mascara: “Il Napoli non si può rifiutare”

Parla in conferenza stampa il neo acquisto Giuseppe Mascara. Ecco quanto sottolineato da Iamnaples.it

“Ringrazio il Catania per tutto quello che mi hanno dato, sotto l’aspetto umano e tecnico, ma quando si è presentata l’occasione del Napoli nel mercato di Gennaio, ho chiesto a Lo Monaco e Pulvirenti di andare al Napoli, perchè è una piazza a cui non si può dire di no. Ho visto la squadra parecchie volte quest’anno ed hanno tutti i mezzi per lottare per le alte sfere della classifica. Ieri sera ho visto un Napoli un pò in affanno, ma sappiamo che gare storte ci possono stare e quindi non ci dobbiamo demoralizzare più di tanto. Avere come compagni di reparto Lavezzi, Hamsik e Cavani, è un vero onore per me, cercherò di meritarmi la maglia da titolare. Come ho detto prima andare via da Catania non è stato facile, per la piazza catanese e per i compagni di squadra, ma a 30 anni giocare in maglia azzurra e lottare in Europa League mi ha spinto ad accettare questa piazza e questi colori. Gli obiettivi del Napoli sono importanti, la squadra è molto forte, ma essere umili è la ricetta per ottenere i risultati importanti. La maglia numero 9 era l’unica a disposizione e l’ho accettata. Il mio sogno è sempre stato di giocare in un grande club e venire al Napoli è stato il coronamento del mio sogno. Se dovessi giocare contro il Catania e dovessi far gol, esulterei ma in maniera contenuta per rispetto della piazza etnea. Lo spogliatoio del Napoli è molto unito e in piena armonia, si aiutano tra loro e questo è molto importante, ma come ben sapete, contano parecchio i risultati. La città di Napoli è straordinaria per amore e passione e farò di tutto per dargli tante gioie. Sui calci da fermo sarà il mister a decidere, comunque sono bravino nel calciare punizioni e corner, almeno così mi dicevano i compagni a Catania”.

La Redazione

A.S.  

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.