Maurizio Sarri: ”Juventus? Pensiamo solo al Carpi. Il cambio modulo ha inciso sulla fase difensiva”

"Turnover? Siamo in un momento delicato, apparentemente abbiamo trovato un equilibrio. Dal punto di vista fisico sarebbe il caso di far rifiatare qualcuno mentre dal punto di vista materiale la squadra ha bisogno di trovare conferme"

Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri è intervenuto in esclusiva ai microfoni di KissKiss Napoli alla vigilia del match con il Carpi, valido per la 5a giornata di serie A. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it:

Quello che è cambiato nelle ultime partite è stata la condizione fisica e mentale, non ci sono stati episodi contro, ed è venuto tutto più facile. Il modulo ci sta aiutando maggiormente nella fase difensiva che in quella offensiva. Non credo sia un semplice cambio di posizione che cambia le cose. Ci vuole sempre equilibrio, nel calcio conta tantissimo. Ci sono momenti positivi e negativi e per uscire da quest’ultimi serve solo e soltanto equilibrio. Se nei momenti positivi si comincia a credere che siamo forti allora durerebbero poco. Secondo le logiche economiche non possiamo essere competitivi ad altissimi livelli, per fortuna nel calcio contano anche altre logiche. Sono concentrato sulla partita con il Carpi, questo gruppo partite come quelle di domani le ha sbagliate spesso. Affrontiamo una squadra che, esclusa la prima partita, ha chiuso sempre molto bene gli spazi, che riparta. Per le nostre caratteristiche non è una partita semplice. Hamsik? Si è allenato con il gruppo, dovrebbe essere a disposizione, ma aspettiamo domani mattina. Turnover? Siamo in un momento delicato, apparentemente abbiamo trovato un equilibrio. Dal punto di vista fisico sarebbe il caso di far rifiatare qualcuno mentre dal punto di vista materiale la squadra ha bisogno di trovare conferme. Valdifiori non va considerato un mio uomo, è un calciatore che piaceva tantissimo al Napoli e che probabilmente sarebbe arrivato a prescindere da me. Se alcuni giocatori stanno meglio è giusto che giochino, poi è ovvio che ci sono giocatori che devono stare più in campo di altri. Ha sempre avuto dei momenti di questo tipo, ad Empoli dovevamo aspettarlo qui c’è un’alternativa valida come Jorginho. Higuain è al centro del progetto, dalle qualità straordinarie, potrebbe fare veramente sfraceli se migliorasse ancora un paio di cose. Juventus? Non mi importa per il momento, devo pensare solo alla partita con il Carpi. La formazione non sarà assolutamente schierata in base alla sfida di sabato. Ho visto Allan in grande crescita negli ultimi 10 giorni, spero che sia davvero solo al 60%, al 100% diventerebbe tantissima roba. I due gol dimostrano che è in crescita. Poi in campo vanno i ragazzi, l’allenatore deve sempre prendere dei meriti limitati. Sulla fase difensiva ci sono anche miei dettami ma questi son ragazzi davvero forti. Complimenti di Sacchi? L’ho sentito anche ieri sera. E’ sempre generoso nei miei confronti, di persona mi dice le stesse cose che dice pubblicamente, sono orgoglioso di questo. Come tutti gli allenatori della mia generazione sono nato guardando Sacchi. Incidente sullo yacht? Ho sentito il presidente, era particolarmente provato, c’è stata grande preoccupazione, c’erano anche dei bambini a bordo. E’ stata dura, spero il risultato di domenica l’abbia fatto stare meglio le ore successive”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.