Mazzarri a Sky: “Gargano mi piaceva, però le scelte personali vanno rispettate”

Mazzarri a Sky: “Gargano mi piaceva, però le scelte personali vanno rispettate”

Interviene nel post match del “Barbera” il mister azzurro Walter Mazzarri sulla bella prova della squadra. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it.:

“Oggi abbiamo sprecato alcune palle gol, sembrava una serata no, poi tutto è andato per il verso giusto. Il Palermo ha giocato male, perchè noi abbiamo fatto tutto giusto. Insigne mi è piaciuto, ha corso per la squadra e i crampi sono il sintomo dello stress che aveva per questa prima partita. Gargano mi piaceva, però le scelte vanno rispettate,come quella di Lavezzi, abbiamo recuperato Dzemaili, Inler, Donadel e con un Behrami in più ci sta di stare in panchina, perciò lui ha scelto di andare all’Inter. L’anno scorso soffrivamo sui calci da fermo, per il resto non si è mai sofferto più di tanto e in passato temevo che il nostro calo  era dovuto alle troppe partite importanti che giocavamo lo scorso campionato. Rispetto allo scorso anno stiamo cercando di rimanere meno bassi così da non soffrire le offensive degli avversari. Britos è importante il suo recupero e sarà fondamentale sulle palle inattive. Sul mercato non mi piace parlarne, ci stanno Bigon e De Laurentiis adatti a questo discorso, però Jonathan e Mesto sono adatti a ricoprire il ruolo di esterno destro. Non mi fate parlare di scudetto, perchè sto già pensando alla Fiorentina che è una grande squadra”.

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google