Agostinelli: “Napoli e Lazio hanno ritrovato autostima. Jorginho? Può scalzare Valdifiori. Hamsik meglio nel 4-3-3”

"Se la squadra dimostrerà di giocar meglio con il 4-3-3 allora Sarri non avrà problemi a sposare questa identità tattica"

Andrea Agostinelli, ex allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la rete sulle frequenze di Radio Crc per analizzare il momento del Napoli in vista della sfida alla Lazio. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Lazio? Viene fuori da due partite in cui ha ritrovato l’autostima, stesso discorso per la squadra di Sarri. Il Napoli contro il Brugge ha fatto una partita perfetta, specialmente in mezzo al campo. 4-3-3? Bene Jorginho, lo dissi tempo fa che avrebbe dato filo da torcere a Valdifiori per il ruolo di regista. L’allenatore sa bene che se Jorginho darà più garanzie di Valdifiori troverà maggior spazio dell’ex centrocampista dell’Empoli. Se la squadra dimostrerà di giocar meglio con il 4-3-3 allora Sarri non avrà problemi a sposare questa identità tattica. Hamsik? Nel 4-3-3 ha meno responsabilità di copertura e ha fatto meglio che con il trequartista. Difesa? Koulibaly ha fatto una partita straordinaria, devo ammettere però che il Brugge non ha entusiasmato. Ritengo ancora il Napoli tra le prime tre squadre in Italia”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.