Altobelli: “Se segni solo in campionato, non sei un grande attaccante. Con gli oriundi ci andrei piano”

Altobelli: “Se segni solo in campionato, non sei un grande attaccante. Con gli oriundi ci andrei piano”

Alessandro Altobelli, campione del mondo con l‘Italia nel 1982, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli ed ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Il calcio italiano assiste ad una delle più grandi delusioni della storia. Al mondo è universalmente considerato come quello tra i più belli e fa molto male non vedere gli azzurri alla prossima manifestazione mondiale. L’Italia non può andare nello stesso girone con la Spagna dove ne passa solo una, credo sia qualcosa che bisogna risolvere e bisogna parlare con la federazione. L’Italia è finita dopo la partita con la Spagna, ha capito che non sarebbe potuta arrivare prima e siamo arrivati a fare delle partite veramente brutte con Albania e Macedonia. Ci ritroviamo in una partita con la Svezia a giocarci il Mondiale senza fare neanche un goal, questo è assurdo per l’Italia. Attualmente nel calcio italiano abbiamo bravi attaccanti ma per essere forti gli attaccanti devono dimostrarlo in campionato, nelle coppe e soprattutto in nazionale. Se vai in goal solo in campionato, non sei un grande giocatore. Prima di essere titolare in nazionale io ho dovuto giocarci 6 anni, adesso se fai una mezza partita di livello sei già titolare. Con gli oriundi ci andrei piano. Il giorno in cui cominceranno i mondiali non esserci ci farà veramente male.”


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google