Antonella Leardi: “Pretendo giustizia e verità per Napoli e per Ciro. Non tutta la giustizia è marcia”

Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, intervenuto ai microfoni di Radio Marte a margina della manifestazione per il ricordo del figlio morto durante gli scontri precedenti alla finale di Coppa Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Mi aspettavo più gente alla manifestazione per mio figlio, ma non posso lamentarmi. Io rilancio il mio appello, non infanghiamo il nome di Ciro con l’odio e con la vendetta. Pretendo giustizia per Napoli e per Ciro. Legittima difesa? Loro fanno questo gioco per salvare l’assassino di mio figlio. Io mi sono affidata alla giustizia e non posso credere che sia tutto sporco. Io spero nella parte pulita di questa giustizia”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.