Antonio Di Gennaro: “Ecco come cambia il Napoli con Sarri. Hamsik può trarre giovamento dalla nuova gestione”

Antonio Di Gennaro: “Ecco come cambia il Napoli con Sarri. Hamsik può trarre giovamento dalla nuova gestione”

Antonio Di Gennaro è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Sul nuovo Napoli di Sarri che sta nascendo? Il disegno tattico di Sarri può essere un’evoluzione del progetto tattico di Benitez. Sarri si è sempre dimostrato duttile, alternando il 4-3-3 e il 4-3-1-2. I principi di Sarri sono ben delineati, e lo si è visto ad Empoli che ha fatto del gioco la sua arma migliore. È di buon auspicio vedere giovani italiani nel Napoli, bisognerà capire il futuro di Higuain, se è ancora al centro del progetto o meno. Bisogna capire se il giocatore vuole rimanere volentieri a Napoli, senza Europa che conta, con qualche polemica di troppo nell’ultimo periodo. Se il giocatore vuole andar via, c’è la clausola, ma diventa un problema farlo rimanere senza motivazioni che sono fondamentali nel calcio di oggi a qualsiasi livello. Sulla difesa? È sempre stata un punto debole della gestione Benitez, e lo testimoniano i numeri. Il lavoro di Sarri sulla difesa è meticoloso, attento, punta su far diventare il reparto armonioso. Ho visto che Sarri ha allungato il ritiro, proprio per fare trovare intesa e armonia alla squadra. Difesa e centrocampo hanno bisogno di giocatori nuovi. Saponara e Valdifiori sono perfetti per il gioco di Sarri. Hamsik può avere più campo da mezzala per inserirsi. Saponara è il trequartista, il vertice alto del rombo che può andare sugli esterni con i movimenti. Può dialogare con le due punte per arrivare al tiro o servire le punte stesse. Con il 4-2-3-1 sono fondamentali gli esterni, mentre nel 4-3-1-2 lo è il trequartista. Gabbiadini in questo modo può anche giocare da seconda punta. Insigne non lo vedo nel 4-3-1-2, così come Mertens. Bisogna lavorare molto, sarà un mercato interessante e bisogna capire se questi calciatori possono giocare nel modulo di Sarri. Lo stesso Callejon può avere difficoltà, mentre Hamsik può trarre giovamento. Ci sarà molto da parlare e da capire sul futuro di questi calciatori. Da interno di centrocampo Hamsik può giocare più palloni, può avere meno difficoltà negli inserimenti, mentre quando giochi tra le linee e sei marcato trovi difficoltà. Nel gioco di Sarri può avere più libertà di dimostrare le sue qualità che sono importanti.”

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google