Bianchi: “Addio a Dino Celentano, un gentiluomo dal cuore azzurro”

Bianchi: “Addio a Dino Celentano, un gentiluomo dal cuore azzurro”

Ottavio Bianchi, ex allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare della scomparsa di Dino Celentano, storico dirigente del club partenopeo, tra gli artefici dell’acquisto di Diego Armando Maradona. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 

 

 
“Dino era innamorato della sua Napoli, oggi è una giornata molto triste. Dopo Pesaola oggi perdiamo un altro amico, Dino ha fatto parte di un momento vincente del Napoli. Napoli perde molto, era un gentiluomo. Il Napoli di Maradona era fatto di grandi personaggi e Dino era tra questi, un grande dirigente tra le righe che non amava apparire e aiutava tutti. Rimarrà sempre nei miei ricordi, una persona importante. Non ho voglia di parlare di calcio, oggi è una giornata troppo triste per concentrarsi su altro. Dino era un napoletano vero, dentro e fuori. Era innamorato del Napoli e di Napoli oltre che di Maradona a cui era davvero legato”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google