Bruscolotti: “Higuain? Può essere ceduto. Tutti importanti, nessuno indispensabile”

Bruscolotti: “Higuain? Può essere ceduto. Tutti importanti, nessuno indispensabile”

Beppe Bruscolotti, ex bandiera del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare del momento del club partenopeo. Il Napoli attende l’ufficialità del nuovo direttore sportivo, ormai ex Carpi, Cristiano Giuntoli e si riparte dal mercato che vede in Valdifiori e Allan i primi nomi sul taccuino dei rinforzi per la rosa partenopea. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 

 

 

“Io ho rappresentato Napoli e il Napoli, in particolare lo spogliatoio azzurro. Nel Napoli attuale ci vuole un personaggio con carisma e carattere. De Laurentiis? Non è sempre presente, ci vorrebbe un personaggio di spessore in sua assenza. Leggendo i giornali e sentendo parlare di ridimensionamento sono un pò perplesso, per vincere ci vorrà molto tempo. Non amo parlare troppo prematuramente ma spero che mettano Sarri nelle migliori condizioni per lavorare, l’ex allenatore dell’Empoli è un ottimo tecnico. Negli ultimi anni, con il ridimensionamento delle milanesi si poteva tentare qualcosa in più. Higuain? Sarebbe un problema serio se non fosse sostituito adeguatamente, se fu ceduto Maradona può essere sostituito anche l’ex attaccante del Real Madrid”.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google