Caiazza (Il Roma): “Allibito per la squalifica di Benitez. Napoli superiore, il Dnipro si chiuderà”

Caiazza (Il Roma): “Allibito per la squalifica di Benitez. Napoli superiore, il Dnipro si chiuderà”

Salvatore Caiazza, giornalista de Il Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli per parlare di Napoli e della semifinale di ritorno di Europa League che vedrà gli azzurri affrontare il Dnipro dopo il pareggio del San Paolo. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 

 

“Domani ci sarà una partita complicata e difficile, forse anche più dell’eventuale finale contro il Siviglia. La fortuna gira e credo che il Napoli abbia qualità superiori a quelle del Dnipro, può bastare un episodio per aprire la strada verso Varsavia. Benitez? La sua squalifica mi allibisce, tutti pensiamo quanto ha affermato ad alta voce dal tecnico spagnolo. Tosel quando c’è di mezzo il Napoli cerca sempre il colpo ad effetto, Benitez in carriera non è mai stato nè espulso nè squalificato. Formazione? Credo che Jorginho possa giocare al fianco di David Lopez, Inler contro il Parma ha giocato molto male. In attacco Callejòn, Hamsik e Insigne dietro il Pipita. La differenza rispetto all’andata deve essere il giocare dal 1′ senza regalare un tempo. Il Dnipro ha una sua identità ben definita e molto difensiva. Provocazioni? I giocatori del Napoli sanno cosa significare giocare a certi livelli, spero che Higuain faccia la differenza nella partita che può essere la sua più importante gara con la maglia azzurra. Spero che la Juventus vada in finale di Champions cosi da mettere in secondo piano la sfida contro il Napoli”

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google