Capasso (Dir. Metropolis) : “Calcioscommesse? I dilettanti sono tentati da certe situazioni”

"Permettere le scommesse in Serie D non è un problema, bisogna capire cosa c'è dietro a certe problematiche. Juve-Napoli? Vincere a tutti i costi per giocarsela all'ultima con la Lazio"

Luigi Capasso, direttore di Metropolis, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli per parlare della vicenda calcioscommesse che ha nuovamente colpito il calcio italiano e che pare veda coinvolte, tra le altre, Benevento, Ascoli e la Salernitana di Claudio Lotito. Un focus anche sulla situazione del Napoli in vista della sfida di campionato contro la Juventus. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 

 

 

 

“Sono emersi particolari davvero inquietanti anche se in questo momento non ci sono ancora indagini ufficiali su Salernitana, Benevento ed Ascoli. Palazzi può già iniziare ad aprire un fascicolo partendo dalle notizie di stampa pubblicate nelle ultime ore. Il problema non è permettere le scommesse sulla Serie D ma su ciò che c’è dietro certe vicende. Calciatori sottopagati sono tentati dal prendere parte a questo flusso di calcioscommesse. Juventus-Napoli? Bisogna ottenere assolutamente i 3 punti a Torino, i panchinari bianconeri vanno comunque tenuto d’occhio. Serve un grande Napoli per battere la Juventus e puntare tutto nell’ultima giornata al San Paolo contro la Lazio”.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.