Catapano: “Bisogna rispettare la famiglia Esposito, il calcio specchio del nostro Paese”

"Nemmeno un morto ha cambiato le cose, il calcio italiano è sempre più una tragedia"

Alessandro Catapano, giornalista della Gazzetta dello Sport, intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato della questione riguardante il processo a Daniele De Santis per l’omicidio di Ciro Esposito. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 
“Sulla vicenda De Santis si era capito da subito chi era l’autore dell’omicidio e sin da allora è stato chiaro che non era da verificare o meno se vi fosse stato l’omicidio bensi’ quantificare la tragedia che ha colpito la famiglia Esposito. Il calcio è uno specchio del nostro Paese, nei tribunali non dovrebbe esserci un clima da curva allo stadio. Bisogna imparare ad avere rispetto per la signora Esposito che ha visto suo figlio andare via per vedere una partita di calcio e non tornare più. La gestione della sicurezza all’interno e all’esterno dello stadio fu disastrosa, mi auguro che tutti gli attori che sono parte in causa di questa tragedia che è il calcio italiano dimostrino le competenze per mettere un punto e riportare il nostro calcio a una situazione migliore. Sembra brutto e cinico dirlo ma non è bastato un morto per cambiare le cose, è assurdo. In Italia c’è da invertire una tendenza sbagliata, cioè evitare cataclismi pur concedendo qualcosa a persone simili. Le società calcistiche non possono essere schiave dei gruppi organizzati, bisognerebbe ripartire lavorando su questi due aspetti”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.