Chiariello: “Viviamo in un calcio totalmente diverso, la Juve ha perso tanto per il Covid”

Parla così il giornalista

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato cosi il giornalista Umberto Chiariello. Ecco le sue parole:

“Passato il ciclone De Laurentiis, si torna a parlare di calcio e business. La Juventus ha presentato il bilancio con una perdita di 70 milioni dovuta alla struttura del club, ma anche al Covid. Dobbiamo renderci conto, al di là della demagogia, che il calcio è totalmente diverso. La Roma, qualche anno fa ha acquistato Schick dalla Sampdoria per 40 milioni; Salah è stato venduto dalla Roma a 40 milioni. Il tifoso che non ha competenze pensa sia una sciocchezza, ma un’operazione del genere porta un utile di 30 milioni”. 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.