Enzo Bucchioni: “Napoli-Lazio una finale aperta a tutti i risultati. E sulla conferenza di giovedì…”

Enzo Bucchioni, editorialista di Quotidiano Sportivo, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: “Sulla conferenza di giovedì? Nel calcio è bene lasciare la porta aperta a qualsiasi colpo di scena. Tutto fa pensare che sia destinata ad un atto di addio dell’allenatore, certo farlo prima di una gara decisiva fa riflettere. Due settimane fa Benitez sembrava orientato a rimanere a Napoli, ma dopo la sfida con il Dnipro e l’esonero di Ancelotti, credo che le strade tra Benitez e Napoli si separeranno. Alla vigilia di una partita così importante, se c’è una conferenza del genere, ci deve essere qualcosa di importante. Può essere che De Laurentiis parli del ritorno di Reina, di altri aspetti positivi. Non credo ad un annuncio di una riconferma di Benitez. Il colpo di scena può essere l’annuncio di tre acquisti importanti tali da convincere Benitez a rimanere. Con tutto il rispetto per il Napoli, come può il tecnico spagnolo rifiutare il Real Madrid? L’unico modo per convincerlo a restare è mettere sul piatto un budget importante per lottare per lo scudetto l’anno prossimo, ma i sentori non sono questi. Napoli-Lazio è una finale. La Lazio nelle ultime partite sembrava un pò spenta dal punto di vista fisico, e dal punto di vista psicologico le ultime sconfitte possono incidere. La Lazio però ha due risultati su tre dalla propria, per cui dovrà fare una partita intelligente. Il Napoli dal canto suo dovrà fare una partita intensissima, ma dal punto di vista tattico la Lazio ha tutto per chiudere gli spazi e far male al Napoli. Se invece decide di giocarsela a viso aperta, allora può soffrire. Mi aspetto una grande partita soprattutto dai grandi calciatori, come Higuain, Callejon, lo stesso Mertens, per riscattare molte prove deludenti soprattutto dal punto di vista caratteriale e dell’orgoglio. Hamsik va schierato titolare, perchè è il Napoli, impersonifica il Napoli. In questa partita servono calciatori che sanno come affrontare certe gare dal punto di vista nervoso, per cui fossi in Benitez schierei i calciatori più idonei da questo punto di vista.”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.