Franco Soldati (Pres. Udinese): “Nessun offerta ufficiale dal Napoli, solo un pourparler. Zapata ci interessa, ma al momento nessuna trattativa”

Franco Soldati (Pres. Udinese): “Nessun offerta ufficiale dal Napoli, solo un pourparler. Zapata ci interessa, ma al momento nessuna trattativa”

Franco Soldati, Presidente dell’Udinese, è intervenuto ai microfoni di Si Gonfia la Rete in onda sulle frequenze di Radio Crc. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Sul nuovo Friuli? Lo stadio lo abbiamo in parte ricostruito in parte mantenuto l’arcata delle tribune del Friuli. Mi auguro finiscano quanto prima i lavori. Abbiamo preso in concessione il terreno dal comune di Udine per 99 anni, e poi abbiamo ricostruito tutto a spese del club e della famiglia Pozzo. Abbiamo utilizzato in parte il credito sportivo, in parte fatto ricorso ad istituto di credito friuliani per un costo totale di 25 milioni. Su Allan? Non è in vendita. È un calciatore dell’Udinese. Vuole crescere come calciatore, l’opportunità che gli diamo sono importanti. Ovviamente Napoli è un’altra realtà, vediamo come va a finire questa vicenda. Ci sono ottimi rapporti con il Napoli. Bisogna valutare se ci sono contropartite o meno. Zapata è un calciatore che è stato seguito dall’Udinese negli anni. Allan può fare la differenza, è un calciatore importante in continua crescita sia dal punto di vista tecnico che umano. Può far crescere qualsiasi squadra. Nell’ultima partita con la Juventus ha fatto una prestazione eccezionale contro Pogba. L’ha contrastato alla grande, vincendo il duello a centrocampo. Ci sono stati dei pour parler in corso, ma non ci sono state offerte ufficiali. Non c’è nulla di ufficiale. Su Widmer? Molte squadre si sono interessate al calciatore sia in Italia che all’estero, è uno dei nostri giovani su cui abbiamo più richieste da valutare, perchè vogliamo fare un Udinese forte che giochi sul Nuovo Friuli e che dia soddisfazione al pubblico. Siamo tentati di tenere i nostri gioielli per fare un campionato importante a differenza di quello finito in cui abbiamo sofferto un pochino.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google