Iezzo: “Jorginho? Un buon giocatore ma non può fare la differenza. Reina deve restare al Napoli”

Iezzo: “Jorginho? Un buon giocatore ma non può fare la differenza. Reina deve restare al Napoli”

Nel corso del programma Rado Goal, sulle frequenze di KissKiss Napoli, è intervenuto Gennaro Iezzo, ex calciatore italiano. Queste le dichiarazioni raccolte da IamNaples.it: “Jorginho non è il giocatore che può fare la differenza, a Gennaio d’altronde non si sono mai fatti grandi affari, e pertanto bisogna saper spendere i soldi con cautela. Se sono giocatori questi in grado di integrarsi adeguatamente alla rosa allora ben venga, ma non pensiamo che questi sono giocatori in grado di definire la squadra. Inler a Udine ci ha fatto vedere grandi cose, ma per lui questo periodo non proprio positivo, fa sì che ora in quel ruolo ci sarebbe bisogno di  un giocatore diverso. Non dimentichiamo che è stato presente in passato con le sue reti dando un grosso contributo, lui per la squadra c’è sempre stato, è un giocatore da Napoli, ma ciò non toglie che in futuro possa essere bocciato. C’è bisogno che il giocatore trovi però una strada alternativa a questa sua condizione. Reina dovrebbe stare al Napoli, farebbe bene anche al giovane Rafael, un portiere di esperienza internazionale dà molte sicurezze”.


Studente alla S.U.N. coltiva la passione per la scrittura dal liceo curando la sezione Arte, Cinema e Letteratura del giornale scolastico. Classe 1991, nonostante la giovane età ha bene a mente quelli che sono i suoi obiettivi: fare luce sulle evoluzioni socio-politiche. Apre così la strada al giornalismo collaborando con IamNaples.it nel Marzo 2012 con l'intento di costruire adeguatamente il suo percorso. Si occupa dello sport in Campania e cura l'avventura sportiva della Juve Stabia.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google