Joao Santos (ag. Jorginho): “Deve giocare in particolari posizioni. Prima del Napoli lo volevano…”

Joao Santos (ag. Jorginho): “Deve giocare in particolari posizioni. Prima del Napoli lo volevano…”

Gianfranco Cicchetti, agente Fifa, e Joao Santos, agente di Jorginho, sono intervenuti ai microfoni della trasmissione Si Gonfia la Rete di Raffaele Auriemma in onda su Radio Crc per parlare di Napoli e di mercato. Ecco quanto emerso dalla redazione di Iamnaples.it. Cicchetti ha dichiarato: “Rafael ha forti richieste da Spagna e Brasile, potrebbe andare via in prestito o a titolo definitivo. Un ritorno di Reina? Mi sembra improbabile, ma comunque se non partisse il brasiliano il Napoli avrebbe quattro difensori. In Brasile i top club lo vorrebbero. In Spagna il Villareal si è fatto avanti per l’attuale portiere di qualità. Jorginho piace molto a Fiorentina e Milan. Il terzo club interessato è il Palermo. Amato da Zamparini e Iachini. Il 4-3-3 sarebbe il suo modulo ideale, e con il 4-2-3-1 renderebbe meglio“. L’agente ha invece concluso così: “Jorginho in Turchia? No, lui rimane a Napoli fino a giugno. Secondo me la squadra lo riscatterà. Il Verona ha interesse a riportarlo da quelle parti? Se succederà sarà un uomo mercato. Se rimane Benitez, che gli ha fatto giocare molte partite, vuol dire che va bene così. Il Napoli con lo scontro diretto è a un punto dalla Lazio. Jorginho se rimane al Napoli è una grande cosa. Rischia anche di vincere d’Europa League. Jorginho non è scarso, è solo che deve giocare in determinate posizioni e cambia molto chiaramente dal tipo di partita. E’ chiaro che quando va in panchina non è allegro. Se Benitez andasse al Manchester City, potrebbe portare Jorginho con sè. Da Milan e Fiorentina prima di andare al Napoli c’era stata un’offerta”. 

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google