Marolda: “Se il Napoli gioca meglio del Dnipro l’ambiente di Kiev conterà poco”

"Dnipro? Innanzitutto facciamo una premessa. Io sono rimasto deluso già dal match di andata. Spero in un Napoli che pensi più alla squadra, alla città e meno ai singoli"

Il collega del Corriere dello Sport Ciccio Marola, intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Prendersela per una frase di Benitez è ridicolo. Ma non prendiamocela solo con Tosel, lui è solo una sorta di parafulmine. Agisce solo in base a ciò che gli arriva sul tavolo dagli ispettori federali. Dnipro? Innanzitutto facciamo una premessa. Io sono rimasto deluso già dal match di andata. Spero in un Napoli che pensi più alla squadra, alla città e meno ai singoli. Ambiente in Ucraina? Se una squadra gioca meglio dell’altra l’ambiente conta veramente poco. Loro è giusto che siano rumorosi, noi è giusto che pensiamo a giocare meglio di loro. Io me la giocherai con un 4-3-3, con Hamsik leggermente più arretrato. Rinnovo di Benitez? De Laurentiis si è mosso in anticipo. Indipendentemente dalla Champions. Anche se io sono convinto che difficilmente firmerà”

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.