Perinetti: “Eventi di Parma riconducibili al nervosismo. Arbitro? Si spera non ci siano altri errori”

Perinetti: “Eventi di Parma riconducibili al nervosismo. Arbitro? Si spera non ci siano altri errori”

Giorgio Perinetti è intervenuto ai microfoni di “Marte Sport Live” in onda su Radio Marte. Ecco cosa è stato evidenziato dalla redazione di IamNaples: “Sono sempre contrario ai pronostici perchè il calcio è uno sport imprevedibile. L’esperienza internazionale di Benitez è una garanzia. Il Napoli ha fallito spesso con le medio-piccole in campionato ma i grandi appuntamenti non li fallisce. C’è la voglia di centrare l’obiettivo Champions League. La partita di giovedì è insidiosa ma può fare un risultato importante in Ucraina. Quello che è successo a Parma rientra tutto in un contesto di grande stress e nervosismo dove può scappare qualche frase infelice. Benitez è una persona corretta ma una frase infelice può scappare a tutti, anche ad un angelo. Sotto tensione un errore possono commetterlo tutti. Il buonsenso deve riportare tutto sui binari giusti. E’ stato un qualcosa che va ricondotto alle dinamiche del campo. Quelli impegnati nelle competizioni internazionali sono arbitri preparati e mi auguro che gestiscano le partite nella maniera migliore. L’arbitro deve fare il suo e deve farlo bene. Si spera non ci siano altri errori”. 


Anna Biglietti, studentessa di lingue all'Università l'Orientale di Napoli. Ama il calcio e il nuoto e ha una grande passione: scrivere!

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google