Protti: “Mertens può lottare per il titolo di capocannoniere”

Protti: “Mertens può lottare per il titolo di capocannoniere”

Igor Protti, intervenuto a TMW Radio, ha analizzato la lotta per la classifica cannonieri in Serie A, con Dybala come unica novità rispetto all’anno scorso: “Beh, è l’unico con caratteristiche non proprio da centravanti vero. Lo è anche Dries Mertens, che però ha già dimostrato di poterci deliziare con giocate straordinarie. Abbiamo la fortuna di avere nel nostro campionato attaccanti che fanno gol pazzeschi”.

Come quello di Mertens.
“Ci stupisce continuamente, ricordiamoci anche il gol che fece all’Olimpico contro la Lazio poche settimane fa. Riesce a coordinarsi in frazioni di secondo, con tecnica eccellente. E poi un buono stop è già un mezzo gol. Era uno stop quasi impossibile, perfetto, però in generale saper stoppare bene la palla ti mette in condizione di tirare come vuoi”.

Più difficile quello di Mertens, o di Bernardeschi?
“Quello di Bernardeschi è un gol di classe, di un giocatore che ha nelle sue corde e nelle sue capacità una classe innata. Gli arriva la palla e fa una cosa così in maniera naturale. Quello di Mertens è più difficile perché più pensato, a Bernardeschi è venuto talmente naturale da farlo sembrare semplice”.

Guardiamo al “lato oscuro”. Budimir, Falcinelli e Destro: tutti senza gol. L’attaccante del Bologna ha avuto finora una carriera al di sotto delle sue potenzialità.
“Paradossalmente ha fatto molto bene quando era impiegato poco da titolare, penso a Roma. Con più responsabilità ha trovato maggiori difficoltà. Rimane un ottimo giocatore, penso di non offendere nessuno se dico che i nomi fatti prima sono giocatori di alto livello. Mi piace ricordare, visto che si parla di gol belli e se n’è parlato forse poco, del gran gol di Pavoletti. Mi auguro che possa riprendersi dall’infortunio che ha patito”.

Abbiamo chiesto ai nostri utenti chi sarà il capocannoniere del campionato. I nostri lettori dicono testa a testa Immobile-Icardi. È d’accordo?
“Penso che anche Mertens e Dzeko possano giocarsela. È difficile ora dire chi potrà vincere. Immobile sta facendo una stagione straordinaria. Il vero centravanti è Icardi: è incredibile, fa gol e fa giocare la squadra. Io però ripeto: ai due nomi di cui sopra aggiungo Mertens e Dzeko. E penso che anche qualcuno della Juventus se la giocherà”.

Fonte: TMW


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google