Rosella Sensi: “Insigne può essere una bandiera come Totti lo è stato per la Roma”

L'ex presidentessa giallorossa elogia il capitano

Ai microfoni di Kiss Kiss Napoli ha parlato cosi Rosella Sensi, figlia dell’ex presidente della Roma. Ecco le sue parole:

“Il cambiamento del calcio per le italiane è inevitabile anche dal punto di vista delle proprietà. Io ho grande fiducia nella proprietà attuale della Roma. La Roma è in corsa per la Champions come il Napoli che avrà più giorni per riposare e questo non è poco. Fonseca al Napoli? Per allenare a Roma ci vogliono spalle larghe quindi credo che non avrebbe problemi a reggere la pressione di una piazza altrettanto importante come Napoli.

Totti? È unico. Insigne può rappresentare la bandiera del Napoli e credo debba rimanere a Napoli. Credo che anche De Laurentiis la pensi così. Il pubblico manca tanto a squadre come Roma e Napoli”.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.