Taglialatela: “Sepe doveva rimanere ad Empoli per crescere. Anche il portiere ha bisogno di giocare per migliorarsi”

Taglialatela: “Sepe doveva rimanere ad Empoli per crescere. Anche il portiere ha bisogno di giocare per migliorarsi”

Pino Taglialatela, ex portiere del Napoli che è approdato anche alla Fiorentina, ha parlato della sfida degli azzurri in programma questa sera all’Artemio Franchi di Firenze contro la squadra allenata da Sousa: “Partita insidiosa, il team di Sarri è in un buon momento ma mai sottovalutare l’avversario. Il mister partenopeo ha lavorato tantissimo sulla testa dei suoi calciatori che troppo spesso calano nella tensione agonistica. Sepe? L’errore è stato fatto lo scorso anno, quando poteva rimanere ad Empoli un altra stagione. Quello era il suo palcoscenico dove poteva ancora crescere e fare bene. Da due anni a questa parte non gioca, stando dietro Reina si possono imparare tante cose, ma l’estremo difensore ha anche bisogno di giocare”. 


Nato a Napoli nel 1988. Studente in Lettere Moderne presso l'Università "Federico II". Scrive, da marzo 2013, per la pagina sportiva del settimanale Casoriadue e del sito web Casoriadue.it, occupandosi prevalentemente di materia calcistica con interviste e approfondimenti. Grazie proprio a questa sua grande passione e al forte interesse per la SSC Napoli, si crea la collaborazione con IamNaples.it nel settembre 2014. Inoltre, è iscritto dal giugno 2015 all'Albo dei Giornalisti, elenco Pubblicisti, della Campania.

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google