Salvini: “Vogliamo completamente sradicare la delinquenza dal mondo del calcio. Inter-Napoli sospesa? Sarebbero sorti dei problemi fuori”

Il Ministro dell'Interno ha parlato riguardo la violenza nel mondo del calcio

Il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha parlato in occasione dell’incontro col mondo del calcio alla scuola di polizia a Roma, riguardo la violenza nel calcio: “Vogliamo sradicare la delinquenza da dentro e fuori gli stadi e useremo ogni mezzo necessario. Sono soddisfatto della riunione, ci sono state poche parole e tante idee e progetti ed è stato meglio così, perché negli ultimi decenni se ne sono dette tante. Ringrazio tutti i protagonisti del mondo del calcio e coloro che sono intervenuti. Non si può morire nel calcio nel 2018, il teppismo e i coltelli c’entrano poco col calcio. Rispetto all’anno scorso, è sempre uno sport più sano e il numero dei feriti si è ridotto del 60% e anche i Daspo sono in diminuzione. Qui parliamo di 12 milioni di persone che si muovono e di 6 mila teppisti. Non confondiamo i tifosi con i delinquenti. Sarebbe bello se Genoa-Milan si giocasse alla luce del sole. Quando sento ‘Milano in fiamme’, non vado in procura a denunciare. La violenza è altro. Non confonderei il razzismo con la rivalità di quartiere. Non guarderò la Supercoppa, non ce la faccio a guardare una partita tra veli e burqa. Gli steward in Italia devono avere più potere. Sono stato d’accordo a non sospendere Inter-Napoli, perché sarebbero sorti dei problemi fuori dallo stadio. Vogliamo facilitare la costruzione di nuovi stadi di proprietà, più moderni e sicuri, dotati di camere di sicurezza”.

 

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.