Sandro Sabatini: “Nel calcio va bene la riconoscenza ma i cicli finiscono. Ne sa qualcosa la Juve”

Sandro Sabatini: “Nel calcio va bene la riconoscenza ma i cicli finiscono. Ne sa qualcosa la Juve”

Il collega di Sport Mediaset Sandro Sabatini, è intervenuto ai microfoni di Radio Gol, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di IamNaples.it: “Il calcio italiano si apre agli investitori stranieri e questo potrebbe essere un bene perla nostra serie A. Le operazioni della Juventus sul mercato ricordano il Milan e l’Inter post 2007 e 2010: le milanesi furono riconoscenti ai big, mentre la Juve dopo la finale col Barca, ha ceduto chi considerava a fine ciclo. Le milanesi si avviarono al ‘declino’ che stanno vivendo ora, rispetto alla Juve che invece sta abbassando notevolmente l’età della squadra, senza indebolirla.”


Si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università Federico II di Napoli. La letteratura e la storia spesso prendono corpo negli articoli che egli scrive per Iamnaples.it: numerosi sono le citazioni ed i riferimenti ai personaggi legati ad epoche passate che rivivono in quelli di oggi; il suo motto è “La storia ritorna e si rinnova”. Iamnaples.it è la sua prima collaborazione e il direttore Ciro Troise, è stata la prima persona a dargli una concreta possibilità di cimentarsi nel mondo dell’informazione.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google