Sarri: “Nessuno può chiederci di più, sul Leicester vi dico che…”

Sarri: “Nessuno può chiederci di più, sul Leicester vi dico che…”

L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Atalanta. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

E’ stato un inizio contratto, forse il gol preso lunedì al 90′ ha inciso sul nostro approccio. La mancata concomitanza ha creato una situazione per cui quando abbiamo iniziato il riscaldamento la Roma stava perdendo, poi quando siamo rientrati negli spogliatoi era andato in vantaggio. Sono d’accordo sul fatto che bisogna sbagliare di meno sotto porta, poi abbiamo subito gol all’unico tiro dell’Atalanta, come avvenuto lunedì a Roma. Nel girone di ritorno abbiamo fatto gli stessi punti dell’andata che ci consentivano d’essere primi, ciò dimostra il grande cammino della Roma. Il calcio è andato in una direzione che non riesco a capire, forse perchè sono vecchio io. Differenza in trasferta rispetto al girone d’andata? Abbiamo incontrato squadre più forti, la Juventus, la Roma, la Fiorentina, ad Udine abbiamo avuto un passo falso come quello del girone d’andata. Dal punto di vista dell’organizzazione tattica, siamo molto vicini ad una grande squadra, sotto l’aspetto complessivo c’è bisogno di un percorso che porti ad alti livelli ragazzi che sono al primo anno vissuto a certi livelli. Non si può programmare una lotta con la Juventus, loro agiscono su altri parametri, speriamo che invecchino presto. Comunicato? Le voci che sono state create hanno reso più complicata la questione quando il presidente e io siamo già d’accordo che ne parleremo il 16 Maggio. Nessuno può chiedere a questa squadra e questa società di fare di più di ciò che sta facendo, poi se arriva un sogno si lotta per cercare di realizzarlo. Leicester? Un miracolo che sarà ricordato, in Italia è più complicato per la grande differenza che c’è in termini di fatturato, sviluppatasi quando la Lega inglese ha sottoscritto un accordo per l’assegnazione dei diritti televisivi che ha tagliato fuori gli altri mercati”

Dai nostri inviati al San Paolo Ciro Troise e Stefano D’Angelo


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google