Vierchowod: “Se Higuain torna da fenomeno, la classifica non cambierà”

Vierchowod: “Se Higuain torna da fenomeno, la classifica non cambierà”

L’ex campione del mondo Pietro Vierchowod ha rilasciato un’intervista ai colleghi de Il Mattino. Ecco quanto selezionato dalla nostra redazione:Le prime tre del campionato finiranno in quest’ordine? Se la Roma avesse solo pareggiato con il Torino, avrei detto di sì. Cinque punti dal Napoli sono tanti ma nemmeno impossibili visto che ci sarà lo scontro diretto. Aspettiamo lunedì e vediamo in quali condizioni si ripresenterà Higuain. Se tornerà da fenomeno, dico Napoli secondo e Roma terza. Consiglio a Totti? È lui che deve consigliare se stesso. Conosce perfettamente quali sono le proprie condizioni atletiche e le motivazioni. È una semplice questione di allenamento. Durante la settimana deve impegnarsi molto più di prima e degli altri per essere alla pari con tutti. Ad una certa età il campo sembra più lungo e largo? Ovvio, se non hai fiato a sufficienza nei polmoni. Il vero problema sono i tempi di recupero, non la quantità o l’intensità del lavoro di tutti i giorni. Se un calciatore recupera in breve dallo sforzo, può permettersi un minutaggio più elevato in partita. Se fa fatica, non ha senso tenerlo in campo per novanta minuti”.


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google