Si rivede Mariani, arbitro dal rosso “facile” alla seconda trasferta azzurra…

Si rivede Mariani, arbitro dal rosso “facile” alla seconda trasferta azzurra…

 MARIANI IN CALABRIA – A Crotone per il giro di boa da primi della classe. Gli azzurri aprono la 19esima giornata allo “Scida” con la possibilità di conquistare il primato matematico al termine del girone d’andata. L’arbitro scelto per la sfida p Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, con assistenti VAR Doveri e Giallatini. Il 36enne, alla sesta stagione nella Can A e B, spera di accumulare voti positivi per spiccare finalmente il volo. Il suo esordio nella massima serie risale al 6 gennaio 2013: Chievo-Atalanta 1-0. Le apparizioni totali in Serie A sono ad oggi 47. A queste si aggiungono 9 direzioni in Coppa Italia, 71 in Serie B ed un’uscita in un incontro internazionale il 13 novembre 2014: Italia Under 20-Francia Under 20 1-1.

IL SALTO DI CATEGORIA CALMA L’IMPETO – Mariani ha estratto in totale 219 cartellini gialli, 17 rossi e concesso 18 rigori nelle partite del primo campionato italiano. Da questi numeri si evince una media di circa 5 ammonizioni a partita, un’espulsione ogni tre  ed un rigore concesso ogni tre uscite. Il salto di categoria ammorbidisce notevolmente il suo metro di giudizio. Tale media cambia infatti se si prendono in considerazione i tabellini delle gare di Serie B: le espulsioni aumentano a quasi 1 ogni 2 direzioni (se ne contano 36), così come i rigori decretati (27). Il dato delle ammonizioni è invece fedele a quello attuale.

PASSATO E PRESENTE – Nel torneo di massima serie 2016/2017 ha messo in serie 17 i gettoni collezionati. Il computo disciplinare relativo parla di 67 ammonizioni, 3 espulsioni e 9 calci di rigore. Nella stagione corrente è sceso in campo 8 volte: 35 le ammonizioni, 3 le espulsioni e 4 i calci di rigori fischiati.

SECONDA IN TRASFERTA – Mariani conta tre precedenti con il Napoli. Si inizia con Napoli-Empoli 2-0 del 26 ottobre 2016. L’operato nel suo complesso non presenta errori incidenti. Giusta l’assegnazione del gol di Chiriches su colpo di testa di Hamsik, il toscano Croce tiene in gioco tutti. Dubbi invece sul durissimo fallo di Tello ai danni di Hamsik all’83’: Mariani opta per il giallo, poteva scattare il rosso. Il secondo precedente indirizza a Napoli-Crotone 3-0 dell’11 marzo 2017. I Pitagorici protestano con veemeneza per il mancato doppio giallo a Marko Rog, che ferma irregolarmente Crisetig al 52 già da ammonito. L’ultima volta fa invece riferimento a questa stagione: Spal-Napoli 2-3 del 23 settembre 2017. Mariani è pronto ed efficace nelle situazioni importanti. Assistito bene da Passeri, convalida la rete del 2-1 di Callejon, in posizione regolare. Giusta anche la puizione che porta al momentaneo 2-2 dei ferraresi. Manca forse un giallo a Borriello per un intervento di mano su uscita di Reina.

 

Ecco le immagini della brutta entrata di Tello su Hamsik in Napoli-Empoli (min 2:36):

 

 

 

A cura di Antonio Fusco

 


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google