Rileggi il LIVE- Calcio femminile: Napoli Carpisa Yamamay- Camaleonte Calcio 4-0

La redazione di Iamnaples.it vi propone la diretta della Napoli Carpisa Yamamay

FISCHIO FINALE!!! – Dopo 5′ di recupero l’arbitro pone fine al match: prestazione positiva della Carpisa che travolge le siciliane, chiudendo definitivamente la gara nella seconda frazione di gioco con la “ritrovata” Pirone. Le azzurre sono a punteggio pieno dopo 3 giornate di campionato, prosegue il cammino verso la tanto desiderata promozione…

87′ La Privitera e la Guardino escono dal terreno di gioco per infortunio: le catanesi sono costrette a terminare la gara in 9, in virtù delle sostituzioni già effettuate

85′ Sostituzione per il Camaleonte Calcio: entra Zappalà ed esce Barabgiovanni

82′ Sostituzione per la Carpisa: entra Sibilioo ed esce Lecce 

80′ – Pirone viene ammonita per una brutta entrata sull’avversario

78′ – Spunto offensivo della Kensbock, cross al centro per Pirone che prova la mezza girata, ma para centralmente il portiere avversario

73′ – Cambio per le avversarie: entra Scavone ed esce Bonfiglio per infortunio.

72′ Goooooooooool – Spunto personale della Giuliano che infila il portiere avversario, 4-0

65′ Goooooooooool Spunto personale della Kensbock sulla fascia destra, cross al centro per Prione che da pochi metri non sbaglia e trova il tanto atteso primo gol stagionale, 3-0

 

60′ Altro gol annullato alla Carpisa: la Pirone vincen un contrasto al limite dell’area e supera Caramanna ma l’arbitro ferma il gioco per un presunto fallo della punta azzurra

 

58′ Annullato un gol alla Carpisa: la numero 8 Giuliano deposita la sfera in rete dopo la respinta di Caramanna ma l’assistente di linea segnala il fuorigioco

 

53′ Altra sostituzione per la Carpisa: entra la numero 17 Vivirito ed esce la numero 10 Caramia

 

52‘ Ammonita la numero 7 della Carpisa Esposito per fallo sulla numero 4 ospite Guardino

 

49′ Su una respinta della Mariano, la Bottaccio tira al volo da fupri area colpendo la parte alta della traversa, la Camaleonte si fa sotto

 

45‘ Sostituzione: per la Carpisa entra la numero 13 Kensbock per la numero 4 Diodato

 

Inizia il secondo tempo

 

 

Finisce il primo tempo dopo due minuti di recupero: La Carpisa riesce a trovare la rete della sicurezza dopo aver sodderto nel finale, doce ha rischiato di subire il gol del pareggio. Nella Camaleonte calcio si distingue la numero 10 Privitera, autrice di ottime giocate e spunti interessanti. Tra le fila azzurre da notare invece le ottime prestazioni di Diodato e Giuliano, dall’altra parte la stella Pirone, alla ricerca della prima rete stagionale, mostra un pò di nervosismo.

 

45’Gooooooooool La Carpisa Yamamay si porta sul 2-0: la Diodato si invola sulla sinistra e fa partite un tiro-cross che beffa Carammanna sul secondo palo, 2-0

38′ Il Camalenote calcio sfiora il pareggio: l’indemoniata Privitera colpisce al volo in area su calcio d’angolo di Bottaccio, la palla si stampa sulla traversa

34′ Ammonita Diodato, rea di aver protestato eccessivamente per un fuorigioco dubbio segnalato dall’assistente di linea

23′ Punizione della numero 10 ospite Privitera, Mariano battezza la sfera fuori, nulla di fatto

16′ Punizione della numero 10 ospite Privitera dai 20 metri: il portiere Mariano  battezza la sfera fuori, nulla di fatto

10′ la numero 8 della Camaleonte Bottaccio colpisce duramente l’azzurra Diodato: il direttore di gara interrompe il gioco ed ammonisce la catanese

8′ Spunto personale della numero 4 azzurra Diodato sua destra, palla in mezzo respinta con i pugni dal portiere siciliano

 5′ Goooooooooooooooool La numero 8 Giuliano entra in area e viene stesa dallìesterna avversaria Bonfiglio, il direttore di gara decreta il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta la numero 9 Lecce che spiazza Caramanna e fa 1-0

 2′ La numero 8 della Carpisa Giuliano, l’estremo difensore caramanna blocca senza problemi

Inizia il primo tempo

 

Ecco le formazioni ufficiali:

 

Carpisa Yamamay:

1 Mariano, 2 Schioppa, 3 Longo, 4 Diodato, 5 De Rosa, 6 Filippozzi, 7 Esposito, 8 Giuliano, 9  Lecce, 10 Caramia, 11 Pirone. A disp: 12 Radu, 13 Kensbock, 14 Sibilio, 15 Apicella, 16 Basile, Vivirito, 18 Vitale. All: Sig. Marino

 

Camaleonte calcio:

1 Caramanna, 2 Nicotra, 3 Maggio, 4 Guardino, 5 Marfia, 6 Bonfiglio, 7 Caciornia, 8 Bottaccio, 9 Barbagiovanni, 10 Privitera, 11 MArrone. A disp: 12 Caramanna, 13 Scavone, 14 Zappalà. All: Sig. Scuto

 

 

Arbitro: Romano della szione di Nola

 

(Premi F5 per aggiornare la pagina)

Il calcio femminile appassiona sempre di più la platea di sportivi. A tal proposito la redazione di Iamnaples.it offre ai sui lettori la cronaca diretta della gara tra la formazione napoletana della  Carpisa Yamamay, e la compagine catanese della Camaleonte calcio, valevole per la terza giornata del campionato femminile di Serie A2. Le padrone di casa indossano la classica divisa azzurra, per le siciliane pantalocini blu e maglia a strisce orizzontali rossoblu

 

Dai nostri inviati allo stadio “Chiovato” di Bacoli Alessandro Sacco e Antonio Fusco

 

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.