Rileggi il LIVE-Calcio femminile: Napoli Carpisa Yamamay-Woman Civitavecchia 8-1, show delle azzurre

Vittoria schiacciante per la Carpisa, che sale a quota 27 punti e prende definitivamente il largo in classifica. La gara non è stata mia in discussione e i “tenori” di Marino hanno fatto valere le proprie qualità. Buon secondo tempo della Caramia e splendida rete della Pirone, per la quale ogni aggettivo supplementare sarebbe ripetitivo. Continua dunque la cavalcata incontrastata delle azzurre, che dimostrano domenicalmente in campo di valere certamente un’altra categoria…la A1!

90′- Fischio finale dell’arbitro!

79′ Goooooooooooooooooooooooool Ottava realizzazione delle azzurre! Cross dalla destra della Lecce, la sfera arriva in area e la Piron esi esibisce in una rovesciata straordinaria: il pallone termina nell’angolo basso alla destra del neoentrata Tenenti, 8-1

78′ Clamoroso: il portiere del Civitavecchia D’Ercole esce stizzita dal campo dopo aver ricevuto una pallonata dalla propria compagna di squadra, al suo posto entra la numero 12 Tenenti

77′ Gooooooooooooooooooooooooool Settima rete per la Carpisa! La Caramia serve centralmente la Diodato che entra in area e trafigge l’isolato portiere avversario, 7-1

75′ Goooooooooooooooooooooooool Arriva la sesta perla della Carpisa! Lancio da cnetrocampo per la numero 10 Caramia che scambia con la Pirone, quest’ultima, dal limite dell’area, colpisce d’esterno e batte nuovamente la D’Ercole, trovando la tripletta personale, 6-1

70′-Gol del Civitavecchia: cross dalla sinistra di Coluccini, la Sciarretti stoppa la sfera e tira di prima intenzione verso la porta difesa dalla Mariano che non può nulla, 5-1

66′-Sostituzione per la Carpisa: esce la numero 9 Vivirito ed entra la numero 16 Diodato

62′-Numero della Caramia, che entra in area ed effettua quattro palleggi prima di tentare la conclusione, la difesa del Civitavecchia è però reattiva ed anticipa l’attaccante napoletana

58′-Occasione per la Carpisa: cross dalla destra della Vivirito, la sfera attraversa tutta l’area di rigore ed arriva sui piedi della numero 3 Taddeo che, in semirovesciata, sfiora la parte alta della traversa

56′Sostituzione per la Carpisa: esce la numero 6 Filippozzi ed entra la De Rosa con il numero 14

54′-Ammonizione per il Civitavecchia; la numero 6 Vittori colpisce da dietro la Giuliano, l’arbitro estrae il giallo

50′-Sostituzione per la Carpisa: esce la numero 8 Kensbock ed entra la numero 17 Lecce

49′-Goooooooooooooooooooool Scala reale per le partenopee! Azione personale della Pirone che sfonda centralmente, supera due avversarie, entra in area e batte con un secco rasoterra la D’Ercole, 5-0

15:35- Inizia la ripresa!

Dominio incontrastato della Carpisa, la squadra ospite non sembra esser entrata nel vivo del gioco, lasciando grandi spazi alle azzurre e mostrando grande disattenzione nel reparto arretrato. Positiva la prova della Kensbock, vera e propria freccia sulla fascia destra, e della stella Pirone. La Caramia riesce ad insaccare la sfera dopo numerose occasioni sciupate, non lucidissima quest’oggi la numero 10 di Marino.

45′- Il direttore di gara non concede recupero, finisce il primo tempo

41′-Gooooooooooooooooooooooooool, Poker delle azzurre! Lancio per la Caramia che, approfittando della debole tattica difensiva delle romane, si ritorva nuovamente sola davanti al portiere e questa volta non erra, 4-0

40′-Occasione per il Civitavecchia: tiro al volo della Sciarretti su cross dalla destra, la Filippozzi respinge di testa ma la numero 10 avversaria si rifionda sulla sfera calciandola di prima intenzione, sfiorando il palo alla destra della Mariano

36′-Goooooooooooooooooooool, tris della Carpisa! La Giuliano dal cerchio centale di centrocampo serve la Kensbock sul filo del fuorigioco, l’esterno si presenta davanti al portiere e non sbaglia, 3-0

34′- Punizione dalla tre-quarti della Giuliano: la palla giunge in area di rigore ma, nè la Caramia nè la Pirone riescono nella deviazione vincente.

32′- Rilancio della numero uno azzurra per la punta Pirone che, dal limite dell’area, fa partire un lob delizioso che la D’Ercole riesce a deviare con la punta dell dita

31′- Tiro dai venticinque metri per gli ospiti con Pieroni, la Mariano blocca la sfera senza problemi

25′-Ancora la Carpisa pericolosa: la Kensbock giganteggia sulla corsia destra, mette al centro rasoterra per la Caramia la quale nuovamente spreca tutto con un tiro sbilenco che non impensierisce il portiere D’Ercole 

19′-Ennesima occasione per la Carpisa: la Caramia riceve un assist al bacio della Pirone e, a tu per tu con D’Ercole, non riesce incredibilmente a centrare lo specchio della porta, nulla di fatto

14′-Punizione dal limite per la Carpisa: Sulla sfera si presenta la stella Valeria Pirone ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. I ritmi delle azzurre non sono sostenuti, pochi i rischi difensivi e

5′-Goooooooooooooooooooooooooool, raddoppio della Carpisa: errore della retroguarda ospite, la Caramia ne approfitta e s’invola verso la porta avversaria mostrando freddezza dinnanzi all’estremo difensore, spiazzandolo alla sua sinistra, 2-0

3′-Goooooooooooooooooooooooooool della Carpisa: spunto sulla destra della Kensobock che crossa rasoettra per la Pirone, la quale effettua un tiro a gior che si insacca alla sinistra dell’incolpevole D’Ercole, 1-0

1′-Carpisa subito vicina al vantaggio: la Caramia viene liberata davanti al portiere ma non riesce ad inquadrare il bersaglio, palla fuori

14:35- Inizia la gara!

Le padrone di casa sono  in completa tenuta azzurra, romane in maglia nerazzurra e pantaloncini bianchi

Curiosità: presente lo speaker Daniele Decibel Bellini, nota voce del San Paolo, pronto ad intonare i nomi delle calciatrici azzurre!

14:20-Ecco le formazioni ufficiali:

Napoli Carpisa Yamamay:

1 Mariano, 2 Schioppo, 3 Taddeo, 4 Giuliano, 5 Di Marino, 6 Filippozzi, 7 Esposito (cap.), 8 Kensbock, 9 Vivirito, 10 Caramia, 11 Pirone. A disp: 12 Apicella, 13 Canonico, 14 De Rosa, 15 Longo, 16 Diodato, 17 Lecce, 18 Vitale. All: Marino

Woman Civitavecchia:

1 D’Ercole, 2 De Luca, 3 Bottinelli, 4 Grassi, 5 Tamburrini, 6 Vittori, 7 Pieroni, 8 Maurellli, 9 Coluccini, 10 Sciarretti (cap.), 11 Cutti, A disp: 12 Tenenti, 13 Vecciarelli. All: De Gaetano

 

Arbitro: Somma di Castellammare di Stabia

 

 

(Premi F5 per aggiornare la pagina)

 

Benvenuti alla diretta testuale dell’incontro tra Napoli Carpisa Yamamay e Woman Civitavecchia, anticio della decima giornata del campionato calcistico femminile di serie A2. Le azzurre di Marino, che comandano la classifica del Girone D con 24 punti, frutto di otto vittorie in altrettante uscite, non sono sazie e mirano decisamente alla vittoria. Iamnaples.it aggiornerà costantemente i suoi lettori circa l’andamento del match.

 

 

Dal nostro inviato allo stadio “Chiovato” di Bacoli Alessandro Sacco

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google