RILEGGI LA DIRETTA – Campionato Primavera: Napoli – Nocerina 0-1 (36′ Tirozzi)

premi F5 per aggiornare la pagina

Nella ripresa dovrebbe essere il Napli a prendere l’iniziativa: gli azzurri però ci provano senza incidere. La manova partenopea risulta macchinosa e con pochi spunti. Sormani ha provato a cambiare le carte in tavola, inserendo Scielzo al posto di uno spento Signorelli. L’attaccante subentrato si da subito da fare, senza però riuscire a concretizzare molto. La Nocerina dal canto suo ha rifiutato anche le ripartenze in contropiede, preferendo rintanarsi nella proprie trequarti, piuttosto che cercare di chiudere la partita in contropiede. Riusltato che comunque premia i rossoneri, ora saliti a 3 punti in classifica. Prima sconfitta invece per il Napoli, ancora a secco di vittorie in campionato

fischio finale: Nocerina batte Napoli 1-0

91′ ammonito Cavallaro per aver perso troppo tempo in occasione di una rimessa laterale 

3′ minuti di recupero

89′ crampi per Florio

89′ cross di Dezi dalla destra che pesca Romano tutto solo in area. La punta azzurra però manda il pallone alto

86′ verticalizzazione di Iuliano per Dezi, che a sua volta apre per Insigne. L’attaccante azzurro prova il sinistro a giro. Palla bloccata da De Luca

85′ punizione dalla sinistra Iuliano che pesca Pesce in area. Il centrocampista azzurro impatta male e la palla finisce a lato

81′ cambio per la Nocerina: fuori Figliolia, dentro Crotine. Un centrocampista per un difensore

80′ ci prova Iuliano con un tiro all’interno dell’area di rigore, ma il suo tenatativo finisce in angolo. Sugli sviluppi del corner pericoloso Pesce con un rasoterra che trova pronto De Luca

76’Insigne serve Scielzo sulla linea del fuorigioco. L’attaccante del Napoli però da solo col portiere spara su di lui. Lo stesso Scienzo sulla ribattuta invece di scaricare indietro preferisce concludere nuovamente. Risultato: rimessa dal fondo per la Nocerina

75′ break di Savarese sulla destra, servito Insigne. il sinistro è alto

72′ cambio nelle fila della Nocerina:  esce Schettino ed entra De Stefano

Il Napoli prova ad attaccare, ma la manovra risulta sempre sterile

71′ punizione dalla destra per la Nocerina. Si incarica della battuta Florio. La palla attraversa pericolosamente tutta l’area di rigore e viene deviata in angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

63′ punizione di Dezi di poco alta sulla traversa

48′ primo cambio per la Nocerina: esce Tirozzi, l’autore del gol, ed entra Buongiovanni

45′ Napoli subito pericoloso con Scielzo che guadagna un angolo. Sul cross di Iuliano non impatta bene Celiento che spara alto

Sormani decide di giocarsi tutti i tre i cambi a disposizione: dentro Scielzo, Iuliano e Pesce, fuori Signorelli, Formito e Palma. Tatticamente assisitiamo ad un rafforzamento del centrocampo

Inizia il secondo tempo

Nella prima frazione è stato il Napoli a creare gioco. Un predominio però sterile, in quanto il portiere avversario De Luca si è limitato all’ordinaria amministrazione. La Nocerina invece ha cercato di sfruttare gli errori avversari, ripartendo quando possibile. Nella ripresa Sormani dovrà necessariamente rivedere il centrocampo, cercando di limitare la perdita di palloni e le conseguenti ripartenze avversarie

Fine primo tempo

2′ di recupero assegnato dall’arbitro

il nervosismo sta prendendo il sopravvento, a causa delle reciproche provocazione da parte di entrambe le squadre

36′ RETE DELLA NOCERINA indecisioni difensiva di Nicolao, da rivedere l’azione per un probabile fallo di Tirozzi, il quale si accentra e conclude, infilando un Crispino non esente da colpe

34′ Celiento ruba palla in difesa, serve Signorelli sulla sinistra. L’esterno arriva sul fondo scarica a Formito che cambia gioco per Insigne. Il tiro viene parato dal portiere

32′ Palma perde palla a centrocampo, la recupera Figliolia che tenta la conclusione dalla lunga distanza. Palla alta.

29′ Romano ruba palla a centrocampo va di forza, vincendo un paio di contrasti. Serve quindi Insigne sulla destra, il quale si accentra e prova il sinistro, il portiere blocca

25′ Signorelli resta al tappeto per un colpo subito. Fortnatamnete si rialza dopo pochi secondi, nulla di grave quindi

19′ il Napoli preme sull’accelleratore. Calcio d’angolo di Dezi, colpo di testa di Palma e pallone di poco a lato

18′ la Nocerina non riesce a costruire gioco e per questo ci prova dalla distanza. In questa occasione è stato Florio, ma il suo tiro è finito alto

18′ calcio d’angolo di Dezi, cross al centro a rientrare. Uscita di De Luce che sventa la minaccia

13′ Nicolao parte sulla sinistra, arriva sulla linea di fondo e crossa. La Nocerina si salva in angolo

ritmi abbastanza blandi. Il Napoli cerca di fare la partita, mentra la Nocerina si limita a ripartire

9′ punizione dalla sinistra per la Nocerina con il capitano Lettieri. Blocca Crispino in presa facile

4′ Dezi ci prove dalla distanza, ma il tirono termina alla destra del portiere

Il Napoli propone quest’oggi un modulo alquanto insolito, una sorta di 4-1-2-3 con Palma davanti alla difesa e Dezi e Fornito ad agire alla spalle delle tre punte. Da notare anche la posizione di Insigne e Signorelli, i due attaccanti esterni che partono molto larghi.

calcio d’inizio

Napoli: Crispino; Savarese; Nicolao; Celiento; Palma; Di Falco; Signorelli; Dezi; Romano; Fornito; Insigne

a disp: Sestile; Allegra; Petrarca; La Terra; Iuliano; Pesce; Scielzo; all: Sormani

Nocerina: De Luca; Cavallaro; Zara; Florio; Piscopo; Esposito; Tirozzi; Lettieri; Figliolia; Schettino; Nicolai

a disp: Addario; Granato; La Rotonda; Crotina; Arcobelli; Buongiovanni; De Stefano; all: Lo Gazzo

Arbitro: Dei Giudici di Ltina

Assistenti: Della Figlia di Bari; Di Salvo di Barletta

Note: bella cornice di pubblico sugli spalti, presenti molti tifosi.

Benvenuti alla diretta testuale di Iamnaples della seconda giornata del Campionato Primavera. Gli azzurri di Sormani affrontano quest’oggi la Nocerina nel debutto casalingo al “Comunale” di Marano. Un derby campano interessantissimo, considerando soprattutto la voglia degli azzurri di centrare la prima vittoria in campionato, dopo il pareggio all’esordio contro il Crotone. La Nocerina invece è reduce dalla pesante sconfitta casalinga per 3-1 contro il Catania. 

Dal nostro inviato al “Comunale” di Marano Stefano D’Angelo

 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.