Tra Dimaro e Milano, si entra nel vivo: è la settimana calda del Napoli

I problemi di Reina, Albiol e Tonelli rendono Koulibaly l'unico titolarissimo e sul senegalese sono insistenti le sirene inglesi

Non c’è il caldo partenopeo nella Val di Sole che ospita il ritiro del Napoli ma l’intensità della preparazione della prossima stagione sta facendo crescere la temperatura dell’ambiente. Il gruppo di Sarri è al terzo giorno di lavoro ma la sensazione è che il lavoro di campo non sia entrato ancora nel vivo. Le vacanze dei giocatori impegnati alla Coppa America o all’Europeo toglie a Sarri tanti titolarissimi. Alla lettura dei convocati la difesa poteva essere il reparto con maggiori certezze poiché Albiol, Koulibaly e Tonelli sono disponibili sin dal giorno del raduno ma il campo sta dando indicazioni diverse. Reina, Albiol e Tonelli stanno seguendo un programma di lavoro graduale e personalizzato e, quindi, non stanno partecipando alle importanti esercitazioni tattiche sui movimenti difensivi disposte da Maurizio Sarri.

C’è un “fil rouge” che unisce il ritiro di Dimaro e Milano, la capitale del calciomercato spesso frequentata dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli per gli incontri. L’unico titolarissimo in difesa a disposizione di Sarri nei primi giorni di ritiro è Kalidou Koulibaly, al centro di un vortice di mercato che coinvolge soprattutto la Premier League. Nei prossimi giorni ci sarà un incontro con gli intermediari che si stanno occupando della trattativa con l’Everton, pronto a sborsare 45 milioni di euro per il difensore classe ’91. Koulibaly al momento rappresenta in uscita il fronte più caldo perché la “Higuain story” è ferma alle parole del fratello-agente Nicolas e all’approccio timido e poco convincente dell’Atletico Madrid.

Il Napoli è molto attivo in entrata, potrebbe essere la settimana calda dopo i tanti rifiuti incassati finora. Ci sono due trattative che riguardano il centrocampo, pronte a sbloccarsi nelle prossime ore. La vicenda più calda è quella di Roberto Pereyra, che sta risolvendo la questione dei diritti d’immagine relativa ad un contratto di sponsorizzazione con la Nike.

Il centrocampista argentino ha messo il Napoli in cima ai suoi desideri declinando anche le proposte di Zenit San Pietroburgo e West Ham, l’intesa sia con la Juventus che con l’entourage del calciatore è a buon punto. Il gran colpo in mediana potrebbe essere, però, Axel Witsel, centrocampista di grande spessore ed esperienza internazionale, abituato alle principali competizioni europee. Un nome che non convince Maurizio Sarri, il belga ha fisicità e visione di gioco ma nello scacchiere tattico del Napoli è indicato a sostituire Jorginho, non ha il cambio di passo e i tempi d’inserimento per giocare da mezzala.

La trattativa procede in maniera intensa, il giocatore sembra convinto ad accettare il club azzurro che deve perfezionare l’accordo con lo Zenit San Pietroburgo. 22 milioni più 3 di bonus è la cifra su cui stanno discutendo le due società. E’ la settimana calda, può prendere forma il nuovo Napoli. De Laurentiis è arrivato sabato mattina in Italia, sta dando una forte spinta al mercato e in questa settimana vuole portare a casa dei colpi per far crescere l’entusiasmo. Lunedì prossimo è previsto il suo approdo a Dimaro quando anche i Nazionali ormai saranno quasi tutti sulla via del ritorno. Chiriches, Hysaj, Hamsik, Strinic faranno da “battistrada”, poi toccherà a Mertens, Insigne e Higuain. Dimaro potrebbe essere la località del faccia a faccia tra De Laurentiis e Gonzalo Higuain, un momento che potrà risultare decisivo per il futuro del Napoli.

Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.