[VIDEO] L’angolo del calcio argentino: In testa rallentano, ci credono Arsenal, Godoy e San Lorenzo

Maradona stimola l'Indipendiente per un'importante vittoria salvezza

Quattordicesima giornata che si chiude con il freno tirato per le prime della classe. Rallentano a colpi di pareggio Newell’s, Lanus e River per la gioia delle scoppiettanti Arsenal, Godoy Cruz e San Lorenzo. Ritorna finalmente il sorriso in casa Boca. La compagine di Bianchi interrompe il digiuno in campionato dopo 12 turni senza gioie e può preparare il doppio confronto in Libertadores con i connazionali della “Lepra”. In chiave promedios, importantissimo successo dell’Independiente, che nel vero e proprio scontro salvezza contro il San Martin domina a mani basse guadagnando percentuali salvezza sull’Argentinos.

OCCASIONE SPRECATA – Con l’amaro in bocca. E’ così che si chiude per il Newell’s la trasferta in casa del Quilmes. Partita dominata dai ragazzi di Martino, sbloccata dal solito Scocco (che sbaglia anche un rigore), ma a quattro minuti dalla fine arriva il gol di Caneo a spegnere gli entusiasmi rosarini. Riesce a fare peggio il Lanus, che non va oltre lo 0-0 ospite del Tigre. “El Granate” sembra lontano parente dello squadrone ammirato a inizio stagione. Poco piglio, idee scarse e il rischio di perdere quel sogno chiamato titolo. Un sogno che per il River è sembrato infrangersi contro l’ormai già condannata Union, capace di portarsi sul doppio vantaggio prima del risveglio delle bocche da fuoco “millonarie”. Ci pensano nella ripresa Funes Mori e Mora ad evitare una sconfitta che avrebbe destabilizzato non poco l’ambiente bianco-rosso.

HABEMUS SAN LORENZO – Alzi la mano chi avrebbe puntato anche solo un euro sulla rinascita del San Lorenzo. Pericolante fino alla scorsa stagione, “El Ciclon” ha ritrovato in questo Final la voglia di stupire grazie soprattutto alla “garra” infusa da mister Pizzi alla sua squadra. Una vera e propria forza della natura capace di bissare a Floresta, in casa degli All Boys, il rotondo 0-3 con cui sette giorni prima aveva ammutolito il Boca. La squadra “papale” ora è a soli sei punti dalla vetta e chissà che un miracolo sportivo non regali loro l’isperato alloro.

Ci sarà da combattere però con le agguerrite Arsenal e Godoy Cruz, ancora vincenti e decise a mantenere aperto fino alla fine questo movimentato Final.

DIEGO CI CREDE“Devono salvarsi per la loro storia, per il loro gioco e perché Grondona tifa per loro”. Si scomoda anche Maradona per vedere ancora una stagione in massima serie l’Independiente. Parole d’affetto del Pibe che hanno non poco stimolato “El Diablo”, abbattutosi come un uragano sul povero San Martin.

Protagonista indiscusso del 3-1 finale, il colombiano Caicedo, autore di una doppietta che manda in visibilio i supporter del “Rojo” e mette paura all’Argentinos, uscito con le ossa rotte dal duello col Belgrano ed a soli 0.024 punti percentuali di vantaggio sulla compagine di Avellaneda.

RISULTATI 14° TURNO:  Arsenal – Racing 1-0; Godoy Cruz – Velez Sarsfield 3-1; Atletico Rafaela – Estudiantes 0-2; Quilmes – Newell’s 1-1; Boca – Colon 1-0; Independiente – San Martin 3-1; Union – River 2-2; All Boys – San Lorenzo 0-3; Argentinos – Belgrano 1-3; Tigre – Lanus 0-0

CLASSIFICA: Newell’s 29 pts; Lanus  28 pts; River Plate 26 pts; Arsenal, Godoy Cruz, San Lorenzo 23 pts; Atletico de Rafaela, Quilmes 21 pts; Belgrano, Independiente, Racing 19 pts; Tigre 17 pts; All Boys 16 pts; Colon 15 pts; Estudiantes, San Martin 14 pts; Boca, Union 13 pts; Velez 11 pts; Argentinos 7 pts

GRADUATORIA PROMEDIOS: Independiente 1.156;San Martin 1.113; Union 0.986

Francesco Pugliese

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.