Il Parma strozza in gola l’urlo viola nel finale. E’ 2-2 contro la Fiorentina al Franchi

La beffa a pochi istanti dal termine per i gigliati

All’Artemio Franchi di Firenze è andato in scena il Monday night della sesta giornata di serie A tra Fiorentina e Parma. In una gara giocata a viso aperto e conclusasi con il risultato di 2 a 2, il Parma ha aperto le danze con Walter Gargano al 46′, dominando il campo nella prima metà di gioco. La reazione della Fiorentina nel secondo tempo ha illuso i tifosi viola, convinti di aver conquistato i tre punti dopo un’entusiasmante remuntada con le reti di Gonzalo Rodriguez e Vargas. Le partite terminano al triplice fischio e la rete dell’ex Gobbi in extremis regala la gioia del pareggio agli emiliani, che ottengono un punto vitale nel capoluogo toscano. La Fiorentina, oltre alla ghiotta occasione di vittoria, perde anche Pepito Rossi, uscito al 35′ per infortunio. La viola resta così al quinto posto in classifica a tre punti dall’Inter, mentre il Parma agguanta l’Atalanta a 6 punti e fa sentire il fiato sul collo a Cagliari, Udinese e Torino. I gigliati storditi da un Parma spumeggiante, subiscono gol dall’ex azzurro Gargano nel recupero del primo tempo. L’uruguagio porta in vantaggio i ducali grazie ad un sinistro dal limite dell’area, con vistosa deviazione di Rodriguez e Neto spiazzato. Il secondo tempo vede gli uomini di Montella iniziare con il piede sull’acceleratore e ribaltare il risultato. Il pareggio arriva al 64’ sugli sviluppi di un corner: Borja Valero trova la testa di Rodriguez che con un’incornata non lascia scampo a Mirante. Il raddoppio arriva su una splendida girata del peruviano Vargas che controlla tra due difensori del Parma e col sinistro infila l’estremo difensore scudato. A  dieci secondi dalla fine, la banda Donadoni agguanta il pareggio con l’ex di turno Gobbi, che insacca con un colpo di testa sul cross di Biabiany e chiude il match dal finale thrilling e non adatto ai deboli di cuore.

Servizio a cura di Mariano Santoro

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.