Massimo Caputi:”La crescita del Napoli è evidente. Si può vincere qualcosa di importante”

A Radio Crc nel corso del programma “Si Gonfia la Rete di Raffaele Auriemma”, è intervenuto Massimo Caputi. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di Iamnaples.it:”Come ti è parso il Napoli in questa prima parte di campionato? Benitez alla luce della prima esperienza negativa in Italia, è venuto molto preparato in tutti i sensi. Conoscendo la città e i suoi tifosi, prima di tutto. Si è creata una sintonia fondamentale con l’ambiente, la Società, lo staff tecnico. Questo connubio ha fatto sì che gli acquisti fossero mirati e giusti. Vedo il Napoli cresciuto e maturato. Questa squadra va a giocarsi le partite con un atteggiamento diverso e mi piace. Può reggere sui due forniti questa rosa? Non è facile giocare concentrati e motivati come ha fatto il Napoli col Borussia e calarsi in campionato con la stessa mentalità. Credo però che il Napoli sia un grado di mantenere questa tensione mentale e confido in questa capacità del Napoli. Ci sogno giocatori arrivati che hanno questo tipo di abitudine ed esperienza. Forse il reparto difensivo e il centrocampo non è rifornito come l’attacco, ma credo che la rosa sia comunque di alto livello. La crescita globale anche a livello ambientale? La maturità sta arrivando globalmente e sta coinvolgendo tutti.  A me il Napoli quest’anno da questa garanzia e queste assicurazioni. Il Napoli, ancor più dell’anno scorso, da ancora di più l’idea di riuscire ad arrivare fino in fondo e a lottare per gli obiettivi più importanti. Cosa penso dell’attacco azzurro? E’ un Napoli diverso negli interpreti e nel gioco che fa quest’anno. E’ la dimostrazione che si può vendere un top player per rinforzare la squadra. Gli acquisti son azzeccatissimi. Insigne può essere un crack del calcio italiano e Higuain non lo scopro certo io. Mertens e Callejon sono grandi giocatori e il reparto offensivo del Napoli è tra i più forti se non il più forte del cmapiohnato“.

La Redazione

M.S.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.