Albania-Svizzera 1-2, Inler e compagni staccano il pass per il Brasile

Bastava un pareggio per essere certi della qualificazione, ma la Svizzera ha voluto fare le cose per bene, andando a vincere in Albania. Cambia il risultato finale, ma non cambia la certezza della qualificazione, ottenuto da prima del girone con una giornata d’anticipo. A Slovenia e Islanda l’onere di combattere per la seconda piazza che garantirebbe quantomeno l’ingresso ai play-off. Passando alla cronaca del match la Svizzera mette in mostra un calcio pragmatico più che spettacolare. Numeri alla mano è l’Albania a rendersi più pericolosa, specialmente nel finale di gare. Fatica e non poco la retroguardia elvetica, tanto che entrambi i centrali, l’ex palermitano Von Bergen e il giovane nel mirino del Napoli Schar risultano ammoniti. In particolare quest’ultimo ha comunque dimostrato a sprazzi buone doti difensive. Nonostante ciò la Svizzera si dimostra comunque più concreta. Dopo un primo tempo a reti bianche è Shaquiri a portare in vantaggio i biancorossi. La reazione albanese non tarda ad arrivare, ma un buon filtro a centrocampo, garantito dai napoletani Inler e Behrami, rende meno efficaci le folate offensive avversarie. Anzi, esauritasi la spinta albanese, la Svizzera riesce addirittura a raddoppiare, con Lang al minuto 79. Un gol che sembrerebbe ammazzare la partita. Almeno fino al gol di Salihi su calcio di rigore che rende più movimentati e concitati gli ultimi minuti. In questo frangente Hitzfeld si gioca anche la carta Dzemaili, che va a formare un terzetto tutto napoletano a centrocampo. Ciò non impedisce qualche altro assalto albanese negli ultimi minuti. Tutto vano però, visto che la Svizzera, qualificata anche in caso di eventuale pareggio, riesce a reggere il risultato. Il pass per il Brasile è stato staccato. Una notizia che interessa da vicino anche il Napoli. Senza la pressione del risultato Hitzfeld potrebbe anche rinunciare ai tre napoletani e rispedirli a casa.

Servizio a cura di Giancarlo Di Stadio

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.