Marocco-Costa d’Avorio 0-1: Doumbia stende il Marocco, 31 minuti per uno spento El Kaddouri

Il talento del Napoli subentra a partita in corso senza pungere come avrebbe dovuto.

Il Marocco di  Badou Zaki  sfida la Costa d’Avorio di Michel Dussuyer per una delle amichevoli internazionali più interessanti del weekend. Marocco che rinuncia ad Hachim Mastour e al talento azzurro Omar El Kaddouri dal 1′. Parte forte la squadra di casa con il numero 10 Ziyech che dopo un bel dribbling che mette in apprensione la difesa ivoriana, scarica un destro a giro che termina di poco a lato. Al minuto 8 ripartenza del Marocco con Ziyech che viene fermato irregolarmente da Diè: giallo per il centrocampista ivoriano. Ancora pericoloso il Marocco, questa volta è El-Arabi a colpire in tuffo il pallone di testa su un cross dalla sinistra, pallone che termina abbondantemente sopra la traversa. Al minuto 33 arriva la reazione della Costa d’Avorio con Gervinho: l’attaccante della Roma dribbla in velocità dalla sinistra due difensori marocchini e scarica il destro che si spegne di poco sul fondo. Al 35′ risposta del Marocco con El-Arabi che parte da solo in contropiede a gran velocità ma a tu per tu con Gbohouo sciupa un’occasione clamorosa per portare in vantaggio gli ospiti. Sulla respinta ancora strepitoso Gbohouo sul piattone a colpo sicuro di Dirar. Al 39′ ci prova ancora Gervinho che semina il panico sulla fascia destra e mette un cross basso al centro, Kalou non raggiunge la sfera. Termina sul punteggio di 0-0 la prima frazione di gioco tra Marocco e Costa d’Avorio. Si riprende con il Marocco che prova subito la ripartenza con El-Arabi che al 49′ viene atterrato al limite dell’area, Ziyech prova a piazzarla col mancino, la palla esce alta di poco dalla porta di Gbohouo. Padroni di casa che continuano a fare la partita e ad andare vicino al vantaggio con il solito El-Arabi che pescato in profondità schiaccia troppo la sfera con il sinistro facilitando la parata dell’estremo difensore ivoriano. Al 59′ arriva l’inatteso vantaggio della Costa d’Avorio con Doumbia: l’ex attaccante della Roma svetta di testa su un corner di Kalou portando in vantaggio gli ospiti, nonostante una gara dominata quasi totalmente dal Marocco fino a questo momento. Marocco che prova a reagire, al 63′ fa l’ingresso in campo Omar El Kaddouri al posto di Barrada. Subito il talento del Napoli prova a dare la scossa ai suoi ma la difesa della Costa d’Avorio è attenta e precisa nelle coperture. Occasione clamorosa al 69′ per i padroni di casa con El Adoua che a due passi da Gbohouo su un cross da palla inattiva calcia debolmente tra le braccia dello stesso portiere ivoriano che blocca senza problemi. Dopo 81′ la squadra ospite gestisce con serenità il vantaggio, nonostante i tentativi piuttosto sterili del Marocco. Unico guizzo degno di nota di El Kaddouri al minuto 86 con una lunga discesa sulla sinistra che termina con un cross troppo lungo per i compagni. Il talento del Napoli ha provato solo a sprazzi a rendersi pericoloso, faticando ad entrare in partita e non fornendo il cambio di passo di cui ci si aspettava nonostante i soli 31 minuti concessigli da mister Badou. Marocco-Costa D’Avorio termina, dopo 4′ di recupero, con la vittoria per una rete a zero degli ospiti siglata da Doumbia.

A cura di Simone Ciccarelli

 

 

 

Messaggio politico elettorale: Severino Nappi


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Messaggio politico elettorale: Francesco Emilio Borrelli
Messaggio politico elettorale: Antonella Ciaramella
Messaggio politico elettorale: Eduardo piccirilli
Messaggio politico elettorale: Tommaso casillo
Messaggio politico elettorale: Pasquale chiacchio

Messaggio politico elettorale

Antonio Marciano
Messaggio Politico Promozionale Angela Russo

Messaggio politico elettorale

Marianna Riccardi

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.