Verratti: “Sono d’accordo con Ancelotti, stop davanti agli insulti!”

ll centrocampisya segue la linea del tecnico azzurro a proposito degli insulti negli stadi

Sono d’accordo con Ancelotti, davanti agi insulti bisogna fermare le partite, se non facciamo qualcosa di eclatante le cose non cambieranno mai”. Il centrocampista si è espresso in questo modo commentando la proposta del tecnico del Napoli per contrastare il malcostume di certa tifoseria. ”Queste cose all’estero non succedono, in Francia mi è capitato solo quando abbiamo giocato a Marsiglia – ha continuato il giocatore del Psg – Venire insultati per una partita di calcio anche nella sfera privata non è ammissibile, capiamo la passione che c’è in Italia e la delusione che una persona può provare dopo una sconfitta, la proviamo anche noi giocatori perché in campo andiamo per dare sempre tutto. Le offese quindi non dovrebbero starci. Bisogna fermarsi altrimenti i bambini cresceranno con la convinzione che se vinci sei buono, se perdi sei cattivo”.

 

 

Fonte: corrieredellosport.it


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.