Cagliari-Empoli 1-1: sardi beffati nel finale, buona prova di Sepe

Cagliari-Empoli 1-1: sardi beffati nel finale, buona prova di Sepe

Mastica amaro il boemo. La “festa” di Zeman per il suo ritorno viene guastata all’ultimo secondo dal fiducioso Empoli.  Il Cagliari parte forte al Sant’Elia e passa al 20′ con Joao Pedro, che colpisce Sepe con un tiro a giro appena dentro l’area di rigore. L’estremo difensore napoletano non può tanto nella circostanza, considerando la visuale ostacolata dai suoi compagni di reparto attratti dal pallone. Si fa poi troare pronto nella ripresa sulla conclusione di Farias e sul perisoloso inserimento in corsa di M’Poku, sventato all’ultimo istante. Sarri e i suoi, rincuorai dal poco cinismo degli avversari, continua a crederci a pochi secondi dalla fine. L’1-1 si materializza dunque al 93′ con Vecino, che sfrutta al meglio un visionario velo centrale di Pucciarelli su cross di Mario Rui.


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google