Sassuolo-Inter 0-7: la squadra di Mazzarri va e ritrova anche Milito

Mercoledì al San Paolo arriverà un Sassuolo ferito e, molto probabilmente, con un nuovo allenatore

Il Sassuolo, prossimo avversario del Napoli, ospita l’Inter di Mazzarri. I nerazzurri partono forte ed al ventiduesimo conducono già per 2-0. Prima Palacio e poi Taider vanno in rete sfruttando la fragilità della difesa emiliana. L’Inter è aggressiva e concentrata. Gli esterni lavorano bene e danno profondità alla squadra seguendo alla lettera i dettami di Walter Mazzarri. La squadra di Di Francesco fa molta fatica ad organizzare qualsiasi tipo di reazione. La prima conclusione dei padroni di casa arriva solo alla mezz’ora con Antonio Floro Flores che si libera bene del proprio marcatore; il suo tiro è, però, debole e centrale. Due minuti dopo arriva la terza rete nerazzurra: è ancora Taider a beffare con un colpo di testa il portiere emiliano. La ripresa riserva lo stesso copione: Inter in attacco e Sassuolo in difficoltà, la fase difensiva degli emiliani è a tratti imbarazzante. Al minuto 53 Alvarez firma la rete dello 0-4 e consente a Mazzarri di operare qualche cambio: Palacio lascia il posto al rientrante Milito, e Jonathan fa spazio all’esodio di Wallace. Il 65esmio è un minuto importante perché torna alla rete El principe Milito; dopo una grande azione di Alvarez, l’attaccante argentino trafigge Pomini da posizione ravvicinata. Il vantaggio di cinque reti, però è destinato ad aumentare perché il Sassuolo è completamente assente. Ed allora ci pensano Cambiasso e Milito ad arrotondare il punteggio ed a consentire all’Inter di battere il Sassuolo per 7-0. La squadra di Mazzarri va. Mercoledì al San Paolo arriverà un Sassuolo ferito e, molto probabilmente, con un nuovo allenatore.

Luigi De Magistris

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.