Juve Stabia, chiesto un tris di giocatori al Chievo

Raffaele Maiello del Napoli va alla Reggina

ROMA – Chiusa l’intesa per il difensore croato Kristian Ipsa (27) del Midtjylland, ieri il presidente della reggina Lillo Foti ha perfezionato a Milano un’altra importante operazione: dal Napoli arriva il centrocampista offensivo Raffaele Maiello (22), la scorsa stagione punto di forza del Crotone e talento anche della B Italia di Massimo Piscedda. Si allontana invece la possibilità di un rinnovo per Simone Rizzato (31), capitano coraggioso delle ultime annate amaranto a cui tuttavia non mancano offerte allettanti. Tutto fermo al Palermo, nonostante i rumors che hanno interessato l’uruguaiano Abel Hernández (22), accostato al Napoli e alla Roma con insistenza. Non si sblocca la trattativa per Steven Zuber (21), esterno del Grasshoppers e dell’Under 21 elvetica che piace a Gattuso. Il giovane talento ha offerte dalla Russia e a certe cifre il ds Perinetti non può arrivare. Ma, intanto, ha già il gradimento del calciatore a trasferirsi in Sicilia. S’inceppa lo scambio tra Lazio e Pescara: Ante Vukusic (21)-Giuseppe Sculli (32). E si è arenato il trasferimento dato per imminente di Marco Capuano (21) al Genoa.

COLPO CROTONE – Il Crotone sistema il ruolo del portiere. Nella giornata di ieri ha ingaggiato Alfred Gomis (20) dal Torino che contenderà il posto ad Emanuele Concetti (36). Partirà Nicholas Caglioni (30). Per l’arrivo di due giovani calciatori di scuola Inter il centrocampista Andrea Romanò (20) ed il laterale basso di destra Simone Pecorini (20) manca solo l’ufficialità, ma l’affare è fatto. Oggi la società incontrerà il Parma per la cessione del difensore Alessandro Ligi (24) e del fantasista Denilson Martinho Gabionetta (28). Dal il Novara può tornare il terzino destro Lorenzo Del Prete (27). Intanto si profila un’interessante ipotesi: quella di ingaggiare Mattia Valoti (19), talentuoso trequartista cresciuto nell’Albinoleffe e il cui cartellino è in comproprietà con il Milan. Sulla panchina della Primavera, invece, siederà Salvatore D’Urso (già secondo di Cozza a Catanzaro): prende il posto di Luigi Vrenna.

SVOLTA PADOVA – Intanto, dopo il passaggio di mano della società, altra svolta al Padova:Alessio Secco e Dario Marcolin – rispettivamente come direttore sportivo e allenatore – sono cosa fatta. Il primo ieri ha rescisso con il Modena, non si esclude che De Franceschi possa comunque rimanere. Il nuovo tecnico invece sarà affiancato da Pancaro, suo vice anche in Emilia. Tra i possibili arrivi il difensore Armando Perna (32), a parametro zero, e Andrea Mazzarani (24) per il quale si prospetta uno scambio con Raimondi (23) anche se il fantasista capitolino è da tempo nel mirino del Modena. Vengono poi monitorati i giovani Leali (20) e Beltrame (20). Intanto il Cittadella ha preso La Camera (30).

ALTRI AFFARI – Definiti l’accordo con il portiere rumeno Laurentiu Constantin Branescu (19) e il prolungamento di Fabio Caserta (34), la Juve Stabia è pronta a ingaggiare l’estremo difensore Sergio Viotti (23), il centrocampista senegalese N’Diaye Djiby (19) e l’attaccante gambiano Ali Sowe(19) tutti dal Chievo Verona. Il Trapani continua a lavorare per il difensore Emanuele Pesoli (32) e per Maurizio Ciaramitaro (31). Valutato il palermitano Daniele Di Donato (36) ex Ascoli. In attacco riflettori su Milan Djuric (23). Il Latina tratta Tallo (21) con la Roma.

Fonte: Corriere dello sport

La redazione
F.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.