Serie B, Latina-Bari 1-2: Scaglia non basta, il Bari rimonta con Valiani e Rosina. 24′ per uno spento Dumitru

Prima vittoria esterna per i galletti, beffato un buon Latina.

Mark Iuliano si affida al 4-2-3-1 con Corvia punta centrale, vanno in panchina Dumitru e Minala. I galletti, dopo la vittoria contro l’Avellino, cercano continuità e Nicola conferma il tridente d’attacco composto da Sansone-De Luca-Maniero. Latina che prova a fare la partita e al 7′ si rende pericoloso con Ammari che imbecca capitan Olivera, la conclusione dai 25 metri termina a lato. Al minuto 11 risposta del Bari con De Luca che vince il contrasto con Schiattarella e ci prova dal limite, palla di poco fuori. Al 13′ ci prova Acosty per il Latina, il suo tiro viene respinto da Guarna. Al minuto 22 pericoloso Maniero di testa su un cross di Sabelli dalla destra, Di Gennaro blocca in tuffo. Al 27′ ancora Acosty che a tu per tu con Guarna si fa ipnotizzare dal portiere barese. Brutta notizia per i padroni di casa che devono rinunciare a Corvia per infortunio, al suo posto entra Jefferson al 33′. Proprio l’attaccante subito pericoloso servendo Acosty, sfortunato nel rimbalzo della sfera che permette a Guarna l’anticipo. Sullo scadere della prima frazione di gioco Scaglia porta in vantaggio i padroni di casa. L’attaccante del Latina riceve dalla destra e con un sinistro insacca il pallone all’incrocio dei pali. Primo tempo chiuso in vantaggio dagli uomini di Iuliano. Nella ripresa Latina che prova a leggittimare il vantaggio con Acosty sempre pericoloso tra le maglie della difesa barese. Latina che continua a fare la partita mentre il Bari prova a rendersi pericoloso sulle ripartenze. Al minuto 66 entra in campo per il Latina Dumitru, attaccante in prestito dal Napoli, al posto di un inconcludente Acosty. Al 73′ Rosina, subentrato a Sansone, ci prova con un mancino a giro deviato in corner da Dellafiore. Sugli sviluppi Valiani lamenta un fallo non concesso dal direttore di gara. Al 85′ pareggio del Bari con Valiani che scarica un missile dalla distanza che si insacca all’incrocio dei pali non lasciando scampo a Di Gennaro. Nemmeno 3′ e il Bari completa la rimonta con Rosina che devia una conclusione di Donati e porta in vantaggio i galletti. Gara che termina con la seconda sconfitta consecutiva del Latina, beffato sul finale di partita. Bari che conquista un’importantissima vittoria esterna e dimostra grande maturità. Prestazione anonima di Dumitru a cui Iuliano ha concesso 25′ per mettersi in mostra ma senza grossi risultati.

 

 

A cura di Simone Ciccarelli

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.