Serie B, Perugia-Bari 0-0: esordio per Tutino, buona prova di Dezi

Serie B, Perugia-Bari 0-0: esordio per Tutino, buona prova di Dezi

Al Renato Curi il Perugia ospita il Bari di Camplone per la 39esima giornata del campionato cadetto. I Galletti vogliono proseguire il periodo decisamente positivo, condito da 11 punti nelle ultime cinque gare disputate, per mantenere una posizione utile per l’accesso ai playoff. Parte dal 1′ Jacopo Dezi, centrocampista del Napoli in prestito ai pugliesi parte titolare. Buon inizio dei pugliesi che ci provano al 2′ con Valiani che in corsa non controlla la sfera su un buon ribaltamento di fronte. Fase di studio nei primi minuti con le due squadre che non intendono scoprirsi rischiando le ripartenze. Bari pericoloso al 21′ con il solito Valiani, il cross del centrocampista per Sansone è perfetto con l’attaccante che prova la sforbiciata ma Rosati compie un vero e proprio miracolo respingendo la sfera con i piedi. Prova l’immediata reazione il Perugia, decisamente non bene nella prima mezzora di gioco, ma il colpo di testa di Aguirre è neutralizzato da Micai. Buon momento deir ragazzi di Camplone che sfruttano in ampiezza il terreno di gioco asfissiando la manovra dei padroni di casa e non concedendo praticamente niente all’attacco biancorosso. Partita che vive di improvvise accelerazioni e strappi, soprattutto grazie alla rapidità di Valiani, Rosina e Sansone. Proprio Sansone serve un delizioso cross a Valiani che di testa non inquadra la porta. Al 33′ grande verticalizzazione di Dezi per Maniero che scarica su Sansone ma il Bari conquista solo il corner. Al 35′ importante occasione per Dezi ben pescato da Rosina ma il destro del centrocampista è smorzato e di facile presa per il portiere. Prima tempo dominato dai Galletti che avrebbero probabilmente meritato il vantaggio. Nella ripresa vicinissimo al vantaggio il Perugia con Ardemagni lasciato colpevolmente da solo dalla difesa del Bari ma Micai ci mette una pezza. Tentativo al 50′ di Sansone che va via in velocità ma la difesa del Perugia, seppur a fatica, chiude l’azione dell’attaccante barese. Al 76′ fuori uno stremato Sansone, al suo posto il giovane Tutino in prestito, come Dezi dal Napoli. Al minuto 80′ l’attaccante tenta di rendersi pericoloso, con un colpo di testa che termina però lontanissimo dalla porta avversaria. Buona prestazione di Jacopo Dezi che nella prima frazione di gioco è andato a più riprese vicino alla rete. Tanta sostanza a centrocampo ma anche grandi tempi di inserimento per il centrocampista del Napoli che da gennaio è diventato un punto cardine della squadra di Camplone. Esordio quest’oggi per Gennaro Tutino che, nei pochi minuti a disposizione, ha provato a dare vivacità all’attacco dei pugliesi svariando sull’esterno destro e centralmente.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google