Serie Bwin: Reggina-Verona 1-1, gli scaligeri si portano a -4 dalla prima posizione

46 anni ad inseguire una vittoria in campionato, contro la “bestia nera” Verona, per la Reggina. Con la striscia che si allunga perché l’atteso incontro finisce in parità, 1-1, risultato tutto sommato giusto nell’anticipo della 24ª giornata di Serie B. Dionigi scioglie il dubbio in attacco e schiera Comi accanto a Di Michele. Mandorlini, invece, non modifica niente e manda in campo la formazione tipo. Primi minuti di studio e Verona che si rende pericoloso con un colpo di testa dell’ex Cacia, che sfiora il palo alla destra di Baiocco, Capovolgimento e risposta dei padroni di casa con Di Michele che da buona posizione mette a lato. Al 25’ Verona in vantaggio con un gol confezionato dagli ex amaranto: Hallfredsson conquista un pallone a centrocampo ed apre sulla sinistra per Agostini che crossa in area dove il lesto Cacia brucia nel tempo Freddi e di testa batte l’incolpevole Baiocco. La risposta della Reggina arriva poco prima dell’intervallo, con uno spunto vincente in area di Di Michele che fa gridare al gol, ma il suo tiro viene respinto in angolo da Rafael. Ripresa con i padroni alla ricerca del pareggio, ma sfortunati al 7’ con un doppio tiro ravvicinato di Di Michele che prima si vede respingere il tiro d’istinto da un difensore e sulla respinta coglie in pieno la faccia interna della traversa, danza sulla linea bianca fino a quando Hallfredsson non spazza in fallo laterale. Ospiti vicini al raddoppio con Hallfredsson, ma il suo fendente viene respinto in angolo da Baiocco. Reggina che al minuto (28) pareggia con Comi, complice un errore collettivo dei due difensori centrali che si fanno superare dall’astuto bomber amaranto al suo ottavo sigillo stagionale. La Reggina prende coraggio e si fa vedere con insistenza nell’area veneta, ma non riesce a impensierire Rafael. Nessuna emozione nei 3’ di recupero.

 

Fonte: gazzetta.it

 

La Redazione

A.F.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.