Siena-Avellino 3-0, sconfitta con recriminazioni per l’undici di Rastelli

Debalce esterna per l’Avellino. Gli uomini di mister Rastelli perdono malamente a Siena, interrompendo così la loro striscia positiva. Una partita piena di recriminazioni, con gli irpini che si lamentano per ben tre rigori non concessi, ma in cui ha avuto la meglio il maggior tasso tecnico del Siena. Già dai primi minuti un Rosina inspirato ha fatto il bello e cattivo tempo nella trequarti avellinese. Fino però al primo gol di Giacomazzi la partita è stata abbastanza equilibrata, con diverse occasioni da ambo i lati. La rete dell’ex Lecce, al 37’, in un certo senso spezza la partita, con l’Avellino che si ritrova a pochi minuti dall’intervallo a rincorrere. Questo consente al Siena di sfruttare al meglio le moltissime ripartenze che inevitabilmente i lupi si trovano a concedere. E Rosina va a nozze. Ad inizio ripresa è proprio l’attaccante ex Torino a segnare la rete del 2-0, con un grandissima discesa da centrocampo. Pochi istanti prima c’era stato il pareggio avellinese annullato a Soncin. Il 2-0 distrugge psicologicamente l’Avellino, ora impegnato in un’assurda ricerca del gol che riaprirebbe la partita. L’unico risultato sono i maggiori spazi lasciati al Siena. La stessa difesa irpina è costretta in più di un’occasione a ricorrere alla maniere forti, facendo collezione di gialli (cartellino anche per il napoletano Izzo). Il passivo però non migliora, anzi. Il Siena ne fa addirittura tre, sempre con Rosina che finalizza l’ennesimo contropiede. In definitiva un 3-0 che mina non poco le certezze dell’Avellino, nonostante una buona prima frazione. La classifica continua ad essere comunque ottima, sperando di ritrovare al più presto la concentrazione e l’affiatamento mancati quest’oggi. Ma, chiaramente parlando, una sconfitta a Siena non è un dramma.

Servizio a cura di Giancarlo Di Stadio

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.