Vieira contro Tavecchio: “Elezione vergognosa”

È davvero difficile credere che Carlo Tavecchio, dopo le frasi che ha pronunciato, sia stato eletto alla presidenza Figc e che rappresenterà le autorità calcistiche dell’Italia. Questo dimostra quanto lontane siano dal combattere il razzismo. È una vergogna”. È il commento che Patrick Veira ha postato su twitter in merito al voto di ieri dell’assemblea Figc. “Se avesse fatto lo stesso un inglese, a livello politico sarebbe stato messo subito all’angolo”, ha aggiunto l’ex calciatore. In un lungo commento postato sul suo profilo twitter, l’ex giocatore di Milan, Juve e Inter attacca: “Il 63,63% dei votanti (quelli che hanno dato la preferenza a Tavecchio in assemblea, ndr) ammettono che non stanno combattendo il razzismo o che non vogliono affrontarlo. Io in Italia ho giocato a lungo e conosco i problemi, li ho visti”“Questa decisione è stata adottata all’interno del mondo calcio ma credo che vada al di là dei suoi confini – prosegue il 38enne. attuale allenatore delle giovanili del Manchester City –. Penso che l’intera Italia, intesa come Paese, dovrebbe valutare che tipo di messaggio vuole mandare in merito a cosa pensa in merito al razzismo”.


IL PARERE DI ANCELOTTI –  “L’elezione di Tavecchio? Gli auguro il meglio. C’è bisogno di rimboccarsi le maniche e di lavorare con umiltà e unità d’intenti, con intelligenza”. Così l’allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, risponde a Sportmediaset sull’elezione del nuovo presidente della Federcalcio. Poi una battuta sul nuovo ct: “Io non dico niente, ma non posso farlo io perché sto lavorando – chiude –. Ci sarà tempo per fare il ct”.

Fonte: Corriere dello Sport

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.