45′- Primavera: Napoli-Ascoli 0-2: Gli azzurrini si risvegliano solo nel finale

Continua il calo della Primavera di Miggiano. Dopo la rimonta subita dal Palermo nel secondo tempo e lo stop di Catania, il Napoli sta compiendo una pessima prova al “Comunale” di Marano contro l’Ascoli. Infatti, gli azzurrini non riescono a produrre azioni offensive nella prima mezz’ora, complice anche l’inguardabile prestazione di Dumitru. Alla mezz’ora gli azzurrini subiscono un uno-due micidiale con un assist filtrante di Capece per il classe ’94 Gragnoli, che punisce Sepe. Al 35′ la difesa partenopea dorme sugli sviluppi di un calcio d’angolo, si inserisce il difensore dell’Ascoli Petroni, che di testa batte l’estremo difensore della compagine di Miggiano. Da segnalare tra le fila azzurre la sostituzione di Dezi, al suo posto Eligibile. Nel finale si sveglia il Napoli con Arena che impegna Tubaro (classe ’94) e poi qualche mischia in area senza trovare la soluzione vincente con Izzo che calcia alto da pochi metri. Nel secondo tempo bisogna riscattarsi sia per la classifica ed anche perchè martedi ci sarà la Carnevale Cup.

Dal nostro inviato al “Comunale” di Marano Ciro Troise


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.