CdS, Giordano: “Il mercato vive anche di strette di mano od opzioni morali. La strategia della società è chiara”

E' passata l'epoca in cui si cercava disperatamente il top player

Nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Antonio Giordano, ecco un estratto proposto da IamNaples.it:

“Il mercato vive anche delle strette di mano o di opzioni morali. Sono idee che vivono e che all’improvviso possono cadere, ma è chiaro che il Napoli è da tempo lanciato su Klassen, la tentazione è quella di prenderlo in estate. Stesso discorso vale per Maksimovic. Questi giorni sono utili per parlare di El Kaddouri e dello stesso Valdifiori. Ovviamente parlare non vuol dire che l’affare si farà. Mi piace questa strategia adottata dalla società, è passata l’epoca in cui si cercava diperatamente il top player. Grassi? Per quello che ho visto mi ha molto impressionato, in Atalanta – Napoli fu il migliore in campo nel primo tempo insieme con Cigarini. Barba? Mi piace perfino  più di Grassi, però non sappiamo cosa ne sarà di lui in futuro. Sarri? Ha cercato di togliere un pò di pressione alla squadra, a se stesso ed ora sta cercando di toglierla anche alla gente, è una strategia e ci può stare. Per quanto riguarda il mancato arrivo di top player a gennaio, l’errore sta nella comunicazione, si potrebbe fare a meno di dire certe cose.”

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.