Raisport, Cappella: “Mi aspettavo un top player dal mercato. Barba e Grassi? Servono a tappare i buchi”

Calendario? Credo che quello della Juventus sia più semplice

Nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Fabrizio Cappella, ecco un estratto proposto da IamNaples.it:

“L’annuncio del Napoli per Grassi non è ancora arrivato. Barba? Credo che andrà un pò in difficoltà domenica, l’ideale sarebbe chiudere prima della partita anche se Giampaolo ha problemi con i centrali difensivi. La strategia seguita dalla società serve a tappare da subito i buchi, il difensore andrà a completare il reparto difensivo, inoltre Braba conosce già i meccanismi difensivi voluti da Sarri. Personalmente mi sarei aspettato qualcosa in più magari guardando anche all’estate. Mi aspettavo un top player, ovviamente non metto in dubbio le parole del presidente, ma un profilo importante avrebbe certamente rinforzato l’organico. Empoli e Chievo? Credo che il quoziente di difficoltà della sfida del San Paolo sia alto, l’Empoli, pur perdendo le gare con le grandi, le ha sempre messe in difficoltà. Il Chievo è un avversario più abordabile per la Juventus. Anche il turno successivo sarà abbastanza difficile con il Napoli, la Lazio è una squadra tosta, mentre la Juve affronterà la Juve in casa.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.